sabato 31 ottobre 2015

Ciliegine novità.




Titolo: Eleanor e il principe delle Ninfee
Autore ed Illustratore: Alessia Coppola
Editore: Il ciliegio
Pagine: 94
Prezzo: 12,00 cartaceo

Sinossi:

Eleanor vive con i genitori e i fratellini nella periferia di Londra. Al compimento del suo dodicesimo compleanno scopre di essere una guardiana, una strega depositaria di uno straordinario potere.
La giovane ha un compito: aprire i magici portali di Liantha e restituire il sogno ai bambini mortali.
Compirà così un viaggio in una Terra incantata al di là della realtà. Qui ogni cosa è magia: sirene, animali parlanti e fate sono alcune delle creature che accompagneranno Eleanor in questa avventura, nella quale conquisterà anche il cuore del Principe delle Fate.









Titolo:SE DIO E’ BUONO, ALLORA PERCHÉ?
Autore: ANDREA B. NARDI
Caratteristiche: 14x21 cm/alette
ISBN: 978-88-6771-238-0
Pagine: 228
Prezzo: 15,00
Edizione: 2015
Collana: spiritualità e benessere
USCITA: NOVEMBRE 2015

Sinossi:

Un itinerario sintetico attraverso alcune delle infinite predicazioni religiose e filosofiche che fin dall’antichità si sono tormentate sulla contraddizione fra la bontà divina e la sofferenza del creato.
Se Dio è buono, perché c’è il male?
Intere biblioteche nel mondo si sono sforzate di definire una risposta, senza risultato. Un itinerario sintetico attraverso alcune delle infinite predicazioni religiose e filosofiche che fin dall’antichità si sono tormentate sulla contraddizione fra la bontà divina e la sofferenza del creato, ciò che viene definito teodicea.
A che cosa si sono trovati di fronte gli uomini, fin dall’inizio della propria storia?
Un libro scritto in un linguaggio semplice e colloquiale, destinato a incuriosire più che a esaurire, a suggerire piuttosto che a concludere. Temi e ragionamenti intessuti di filosofia sono legati discorsivamente all’esistenza comune, in un alternarsi di filosofia e storia, teorie ed esperienze correlate al presente. Un testo incentrato sull’umanità e sulle sue idee, volto a ricordare che non sempre nella storia l’uomo si è rassegnato a sognare un Dio buono da cui poter avere prima o poi una ricompensa per questa vita assurda. Qualcuno ha creduto di trovare una risposta plausibile e queste pagine sono anche un modo per ricordarlo.






titolo Sto da D-io
autore Simonetta Milani
editore Edizioni Il Ciliegio
collana Spiritualità e benessere
pagine 216
pubblicazione 2015
Prezzo: € 15,00 cartaceo

Da sempre la casa editrice Il Ciliegio è attenta alle esigenze di chi è alla ricerca di qualcosa che non sia solo intrattenimento. Per questo motivo, accanto alle altre collane, Il Ciliegio ha sempre avuto un occhio di riguardo per la collana “Spiritualità e benessere”, ed è in questo contesto che si colloca il libro di Simonetta Milani: “Sto da D-Io”.
Un libro intelligente e completo che potrà suggerire ai suoi lettori come provare a vivere una vita più serena. Infatti, La possibilità di stare da D-Io è il potenziale racchiuso nella memoria di ognuno di noi. È lo stato naturale dell’essere, nostro per diritto di nascita. Questo libro nasce dall’intento dell’autrice di risvegliare quella memoria.

L’autrice propone una “lettura attiva”, perché attraverso l’azione si crea l’esperienza, sboccia l’intuizione e il risultato ottenuto diviene la base per una crescita consapevole. I messaggi si snocciolano lungo le tre soglie che ogni uomo deve oltrepassare per realizzare realmente se stesso. La gabbia: le trappole della nostra mente ingannevole; la ricerca: uscire dalla gabbia e mettersi in cammino; l’amore: inteso come il vero sentimento che rende la vita degna di essere vissuta. L’integrazione delle tre soglie permette la piena realizzazione di sé.
Ogni frase è un aiuto, un sostegno, un consiglio o semplicemente uno spunto di meditazione, di riflessione.
Simonetta Milani è nata e vive in provincia di Bologna. Da molti anni si occupa di discipline olistiche. Consegue presso l’Accademia Indiana Centro Studi Bhaktivedanta, il Dottorato in Psicologia indovedica-specialità ayurveda, Florida Vedic College (USA), e incontra con Scuola Tao la medicina tradizionale cinese. Con l’Associazione Reiki Rainbow diviene Master Reiki e Master Karuna e approfondisce presso l’Accademia Rimedi Floreali Centaurea, lo studio dei Fiori di Bach e presso l’Istituto Cosmòs di Milano quello delle acque vibrazionali. Ricercatrice appassionata della tradizione taoista, la meditazione è parte integrante della sua vita. Dall’esperienza maturata nasce La Via Senza Nome©, un cammino che riporta l’individuo al centro di se stesso, recuperando il naturale legame con la Forza Originale a cui appartiene. È una via di consapevolezza in azione che conduce alla realizzazione del proprio destino. Tiene corsi di formazione, incontri e seminari






IL VOLTO SEGRETO DI GAIA
Ritorno al mondo azzurro
Maria Lidia Petrulli
Pagine: 336
Prezzo: € 18,00 cartaceo
Edizione:2015
Collana: Pegaso

Sinossi:

Adria insieme a Eliocron si trova ad affrontare l’ultima parte di un viaggio che porterà grandi eventi sul pianeta Gaia. Il misterioso Eliocron, prima di separarsi per sempre dal tenente Mc Shillings, le lascerà un grande dono: tre piccole sfere azzurrine che porteranno un messaggio di speranza per il futuro.
Adria riuscirà a ricongiungersi con il suo grande amore e gli amici ybridis che hanno saputo ridarle la gioia di vivere?





titolo Boris e il dono della felicità
autore Hariel Asia Agnoli
editore Edizioni Il Ciliegio
pagine 36
Prezzo: € 13,50 cartaceo

“Il mio nome era Jack e la casa dove vivevo era piccola, di legno e di pietra, mezza diroccata. Era posta al centro di un grande prato, dove pascolava qualche goffa pecorella e delle galline sciocche beccavano il terreno.”

Il racconto si apre con un'accurata descrizione della casa e della zona in cui viveva Jack.

Proviamo anche noi a descrivere un luogo. Può trattarsi della nostra abitazione, ma anche di un altro posto, a nostra scelta. Cerchiamo di concentrarci sui particolari, sui materiali con cui è costruito l'edificio che vogliamo descrivere, sulle persone che vi gravitano intorno (abitanti, frequentatori, ecc...), sulle abitudini che lo caratterizzano, sulle sensazioni che ne derivano, ...

Dopo aver condotto un'attenta osservazione, per cogliere ancora più approfonditamente i dettagli, utilizziamo un senso alla volta.

Chiudiamo gli occhi e ascoltiamo i suoni e i rumori che caratterizzano l'ambiente. Prendiamone nota. Successivamente concentriamoci sulle percezioni tattili e poi su quelle olfattive.

Seguiamo lo stesso procedimento per più di un luogo e poi stiliamo una nostra personale classifica dei posti che ci piacciono di più.




titolo E tu lasci la tua impronta?
sottotitolo Piccola o grande purché ci sia
autore Margherita Cappelletti
editore Edizioni Il Ciliegio
pagine 108
pubblicazione 2015
Prezzo: € 12,00 cartaceo

Sinossi:

Una saggia mosca (io narrante), bloccata all’interno di un buio magazzino dell’usato, diventa “testimone” di un prodigioso dialogo: le calzature lì depositate narrano le storie dei loro precedenti proprietari, mettendo in luce la straordinarietà della vita.Una “ciabattona” insieme alla sua compagna ricorda l’esistenza semplice, ma “piena” e “vissuta con intensità” dell’uomo che le indossava.
Due scarpe da ginnastica raccontano di due fratellini incompresi e viziati, bisognosi di felicità.
Una scarpa da donna, ricordando il quotidiano rapporto con la sua proprietaria, sottolinea come anche le cose peggiori possano essere superate con l’aiuto di chi ci vuole bene.
Delle scarpe da basket esaltano il coraggio e la voglia di vivere del ragazzo paraplegico che le calzava.
Due “stivaletti da pioggia” raccontano la “spensieratezza” dei bambini.
Degli “stivali da pescatore” e delle “scarpe da manager” parlano dell’uomo importante che se ne serviva, a volte, per respirare la bellezza della natura e altre, per viaggiare e risolvere affari in tutto il mondo…
E infine, le scarpe da ballerina di una bimba nata senza piedi raccontano la sua carica vitale, la sua generosità e il suo sorridere sempre.





titolo Giochi e giocattoli
sottotitolo crescere divertendosi
autore Laura Romano
editore Edizioni Il Ciliegio
pagine 92
pubblicazione 2015
Prezzo: € 10,00 cartaceo

Giochi e giocattoli è un testo ricco, ma di facile lettura, che affronta in modo esauriente l’importanza del gioco nella vita di un bambino, sin dalla sua nascita. Vengono trattati argomenti molto utili agli adulti che vogliono capire di più del meraviglioso processo di crescita che interessa ogni nuova vita.

Giochi e giocattoli suggerisce ai genitori la modalità più corretta per relazionarsi con il proprio piccolo nelle varie fasi del suo sviluppo, anche nei momenti più critici e delicati. Il gioco è per tutti ed è importante conoscere anche le peculiarità dell’attività ludica dei bambini con disabilità, siano esse sensoriali, motorie o cognitive.

E, come dice Laura Romano, «Un giocattolo non è soltanto un regalo, ma anche un dono e, soprattutto, un pro-getto, ovvero “qualcosa di gettato in avanti”, “qualcosa che si ha intenzione di fare in avvenire”. Un giocattolo, dunque, è un’anticipazione del futuro, un’apertura al possibile e al divenire»






titolo Lang e il fiore prezioso
autore Olga Mangiacapra
editore Edizioni Il Ciliegio
pagine 24
pubblicazione 2015
Prezzo: € 11,00 cartaceo

“Nel campo c’erano solo adulti e Lang non aveva amici con cui giocare, era triste e si sentiva sola.

Il signor Lin, osservando la figlioletta e vedendo la sua sofferenza, decise di aiutarla. Doveva trovarle un amico”.

Parliamo con i bambini della solitudine. Come ci sentiamo quando siamo soli? In che occasioni capita di rimanere da soli e cosa facciamo in questi casi? Apprezziamo la solitudine o ci spaventa? Perché? Parliamo dei suoi aspetti positivi e negativi.

Parliamo anche dei nostri amici. L'amicizia è un sentimento fondamentale nelle relazioni interpersonali fra i piccoli, e rappresenta un punto di partenza importante per la costruzione delle successive relazioni affettive e sociali. Parliamo degli amici a cui siamo maggiormente affezionati. Dove li abbiamo conosciuti? In che modo è avvenuto il nostro incontro? Quali giochi ci piace fare insieme?



Nessun commento:

Posta un commento

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.