lunedì 21 dicembre 2015

Accade a Natale. Recensione

Avrei voluto parlarvi dell'ultimo libro dei fratelli O'Neil davanti al camino acceso e con fiocchi di neve che scendono giù dal cielo, invece sono qui con i gatti che dormono sul divano, con non uno, ma ben due maglioni addosso (si chiama muoio di freddo nonostante i caloriferi) e con la televisione accesa su un film, ma non demordiamo! Quindi chiudiamo gli occhi e facciamo finta che fuori dalla finestra nevichi e che invece della televisione c'è il camino acceso con un fuoco caldo e accogliente..ah dimenticavo Buon Yule amici del mondo di sopra! Che la luce illumini ogni vostro cammino!



Titolo: Accade a Natale
Autore: Sarah Morgan
Casa Editrice: HM Harlequin Mondadori
Pagine: 330
Prezzo: 14.90 €
Data di pubblicazione: Novembre 2015

Sinossi:
Questo Natale, Tyler O'Neil, ex campione di sci, affascinante rubacuori e papà single ha una sola missione: regalare a sua figlia Jess il miglior Natale della sua vita. Il fatto che la sua migliore amica, Brenna, bella e sexy da morire, sarà temporaneamente ospite del suo chalet allo Snow Crystal Resort, al completo per le feste, è una deliziosa distrazione che lui deve assolutamente ignorare. L'amicizia che lo lega a Brenna, infatti, è forse l'unica relazione che non ha ancora rovinato. E non ha alcuna intenzione di farlo adesso. Brenna è da sempre innamorata di Tyler e stargli così vicino si rivela una vera tortura: come può concentrarsi nell'essergli solo amica quando lui dorme nella stanza accanto? È possibile che in questo magico Natale i suoi sogni possano finalmente diventare realtà?




E carissime fan dei fratelli O'Neal ci siamo! Strappiamoci i capelli, culliamoci sotto le coperte, organizziamo delle assemblee anonime per riprenderci! Siamo arrivate alla fine della storia, siamo arrivati all'ultimo capitolo. Fino adesso l'autrice ci ha tenute con il fiato sospeso per tutto il tempo.. ed ora ci siamo.

Ci troviamo con l'autrice nel mezzo dello Chalet dove Tyler sta organizzando per la figlia il miglior Natale della sua vita. Non è facile stare dietro quest'uomo, un uomo che all'inizio della sua vita da adulto ne ha passate tante, un uomo che ha lottato e che ora ha smesso di fidarsi della gente.

E nello Chalet chi troviamo se non la sua migliore amica Brenna? Loro sono come il sole e la luna dove lei la luna, scusate Brenna, ne è totalmente innamorata. 

Donne, amiche, sorelle che siete qui a leggermi.. come siamo noi donne innamorate segretamente dove ogni minima cosa ci fa battere il cuore pensando a lui? Bhe immaginatevi li nella stanza affianco all'uomo dei vostri sogni e dei vostri incubi.. e capirete Brenna.

La storia è pazzesca e divertente. L'autrice come al solito non si smentisce mai, troviamo conversazioni divertenti e precise, una famiglia impicciona un po' come quelle che troviamo a casa, l'amore nelle sua parti più romantiche e la sensualità elegante di scene "erotiche" mai volgari.

Tyler e Brenna, ma non dimentichiamoci della figlia Jess. L'autrice ci permette di entrare anche nella testa di lei e capirla un po' di più, capire il suo mondo fatto per le emozioni verso il padre, per la scuola e il bullismo e per la sua passione che le ruba il tempo.

Il modo di scrivere dell'autrice ci permette di sognare ad occhi aperti e se nelle volte scorse quei luoghi ci han fatto sognare paesaggi diversi, ora l'autrice ci fa sognare lo stesso Natale che si trovano a passare i protagonisti.

Che dire se non BELLO, BELLO, e ancora BELLO?





Pagina dopo pagina vi ritroverete nella testa di tutti i personaggi, a sentirvi mai sazi e a voler sempre di più. Vi ritroverete nella mente contorta di Tyler dove il top e i pantacollant di Brenna lo faranno morire per la voglia di lei e lei nella mente di una donna che con coraggio affronta poi la dichiarazione d'amore, ebbene si Brenna si dichiara signore mie che non avete il coraggio di dire cosa provate a quell'uomo che stalkerate da tempo.



A chi vuole emozionarsi, a chi vuole leggere un libro ironico e d'amore per questo Natale.. beh.. non potete allora non perdervi in queste pagine.

Mi mancheranno i fratelli? Mi mancheranno tutti, anche la famiglia impicciona in quest'ultimo libro.

Sarah Morgan crea magie signore mie!










6 commenti:

  1. Che tempismo XD Anch'io poco fa ho finito di scrivere e pubblicare la recensione di questo libro stupendo. Già mi mancano i fratelli O'Neil ç__ç Questo volume è stato più straziante di quanto pensassi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LInkami poi la tua recensione così da confrontarci *^* si in effetti è stato il più bello di tutti, forse perchè sapendo che è l'ultimo sin dalla prima pagina si sentiva già la nostalgia

      Elimina
  2. Mi manca proprio questo libro per completare la serie e dalle tue parole ho capito che non sarà una delusione *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo consiglio.. io l'ho amato e conto di rileggerlo presto *^*

      Elimina
  3. Anch'io ho amato tanto questo libro, l'ho divorato dopo averlo atteso tanto perché Tyler è il mio fratello preferito!
    Come ti ho scritto via mail mi piace moltissimo come scrivi le recensioni, ora che ti ho scoperta ti seguirò sempre!
    Ciao e auguri per un nuovo anno splendido!

    RispondiElimina
  4. Libro mai sentito nominare. Sembra davvero bello e interessante, quindi grazie per la segnalazione. Volevo farti i complimenti per il tuo blog che è davvero bello e sempre aggiornato. Ti seguo molto volentieri. Ciao e buone feste.

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.