venerdì 5 agosto 2016

Il buio. Lemony Snicket. Recensione

Credo che ogni libro abbia il suo momento per essere letto e apprezzato al meglio. Di solito i libri per bambini si tendono a sottovalutare dai grandi, perchè tanto sappiamo già, in realtà siamo noi adulti che dovremmo cominciare ad imparare dai bambini, a sognare come i bambini e a guardare il mondo con quegli occhi. Buongiorno lettori, spegnete la luce, accendete una candela e scendete le scale insieme a me... NEL BUIO.

Titolo: Il buio
Autore: Lemony Snicket
Illustrazioni: Jon Klassen
Editore: Salani Editore
Prezzo: 14,90€
Pagine: 36














Quando la casa editrice mi ha proposto di recensire questo libro, giravo per casa come una bambina. Sembrerà da pazzi ma Lemony Snicket è uno di quei nomi che ti rimangono impressi nella mente. Conosciamo già l'autore per la serie per ragazzi Una serie di sfortunati eventi e anche con Il Buio, l'autore non si smentisce, riportandoci in un ambiente scuro, elettrizzante e caldo allo stesso tempo.

Il buio è un libro per bambini che invoglia i giovani lettori ad abbracciare quella paura che regna nelle loro menti: la paura del buio.

Con illustrazioni ricche e dialoghi evocativi entriamo in un atmosfera evocativa, che a lume di candela ci immerge già dalle prime pagine.

Aprire questo libro significa fare un viaggio a ritroso del tempo, per un attimo lo stesso Lucio diventiamo noi, a piedi scalzi con una lampadina in mano e il pigiamino, che come una coperta di Linus ci accompagna in quella casa troppo grande per noi diventati in miniatura.

Quante volte da bambini, cercavamo negli adulti quella figura di protezione, di cavalieri erranti pronti a combattere contro quei mostri che eravamo sicuri di trovare sotto il letto o dentro gli armadi. Quante volte mamma e papà, pronti come super eroi, accendevano per noi la lucina della notte, pronta a difenderci da quel buio così prepotente e, quante volte, abbiamo tirato su le coperte fino al mento, sperando così che nessuna mano di chissà quale mostro poteva prenderci.

Lucio affronta in questo viaggio, quel buio che si nasconde nei posti più strani, quello stesso buio che lo accarezza caldo e gli fa capire che infondo non fa poi così paura.

Un libro che diventa la chiave di una favola moderna, che promette e mantiene di far sparire quella paura che accomuna tutti i bambini.
Le immagini così ricche accendono la luce dei nostri pensieri, è un attimo e nel buio ci saremo immersi completamente anche noi.

Arrivare alla parola fine diventerà un traguardo, una meta, che ci farà sentire finalmente cresciuti. E' un attimo, è un click di una lampadina che si accende, è una carezza, è una voce calda che ci sussurra di non aver paura.

Un libro meraviglioso, che vale la pena di leggere a qualsiasi età. E' un libro da custodire come un tesoro nel posto più alto della libreria, nel posto che tutti, grandi e piccini, possono avere sempre in primo piano.

Un libro che avvolge e che cattura.




Click.


1 commento:

  1. Ma lo sai che forse sono l'unica a non conoscere lemony? Devo rimediare asolutamente dopo aver letto la tua bellissima recensione <3 <3

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.