domenica 11 settembre 2016

In my mailbox. La mia buca delle lettere.

e bentornati nello spazio de Il mondo di sopra. Oggi sono in ritardo con l'apertura della buca della lettere, sono un po' giustificata in quanto la settimana lavorativa è stata dura, tra la sistemazione degli scaffali e star dietro clienti e cassa occupa la maggior parte del mio tempo e stamattina mi sono svegliata quindi ko - complice l'idea matta di comprare fino alle 3 di questa mattina i regali per dicembre - ma bando alle ciance, ho assolutamente voglia di presentarvi i miei nuovi arrivi, piccole meraviglie inviatemi dalle case editrici.


Accade sempre qualcosa di magico quando leggi un libro. 
Sono sempre molto soddisfatta quando una casa editrice mi invia una copia omaggio, mi sento speciale, utile in qualche modo, perché non solo mi permette di dare voce a dei libri nuovi, ma di poter arricchire il mondo di sopra sempre con novità che nel quotidiano non potrei altrimenti mai portare.


Come dire ti amo ad alta voce è un omaggio inviatomi della Sperling, una storia molto fresca, al profumo di acque di rose. Mi piace molto paragonare un romanzo ad un profumo, perché entrambi in un modo o in un altro ci lasciano quella sensazione di benessere, quella sensazione di arrestare il mondo che ruota attorno a noi e dedicarci completamente  ai nostri di sogni. E' una storia per giovani lettori ovviamente. Amo molto la copertina. Ho già iniziato a leggere qualche pagina e devo dire che la lettura è molto scorrevole, non vedo l'ora di saperne di più di questa trama. Un autunno a Parigi di Veronique Olmi è un omaggio inviatomi dalla Piemme. che dire di questa copertina se non che è meravigliosa? Come una vecchia fotografia sembra portarci indietro nel tempo, in uno scatto rubato chissà dove, regalandoci una vista meravigliosa, come se quelle tende che aprono il paesaggio potessimo accarezzarle anche noi. Un romanzo di arte, struggente e amore. La sposa scomparsa di Rosa Teruzzi, è un omaggio inviatomi dalla Sonzogno. Un romanzo tutto italiano, irriverente, rigido e divertente. Dalla Sonzogno ho ricevuto inoltre Donne Pericolose, un romanzo che aspettavo di leggere da parecchio tempo, malizioso e sensuale. L'uomo che inseguiva i desideri è pura magia, omaggio invece della Garzanti. Nei mesi estivi siamo stati completamente invasi dalle recensioni di blogger che lo hanno letto in anteprima, in realtà ho preferito non leggere nessuna opinione per non rovinare le aspettative che ho proiettato su questo romanzo. La stanza dei Kimono invece è un romanzo erotico e tragico in un certo senso. The secret fire è un romanzo ricevuto dalla Leone Editore, una copia in anteprima, in realtà ne ho già letto metà, magnifico, magico, una scrittura incalzante che fa smettere di credere alla realtà quotidiana. 

La vostra buca invece? Sono curiosa di leggervi.





1 commento:

  1. Wow Emy che bellissimi libri, quello che mi fa brillare gli occhi e' "l'uomo che inseguiva desideri" spero di leggerlo presto *_* un bacione e buon inizio di settimana, volo al lavoro ❤️

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.