domenica 25 settembre 2016

In my mailbox. La mia buca delle lettere.

Buon pomeriggio cari lettori, oggi finalmente giorno di riposo. In realtà avrei dovuto scrivervi da Saronno, per la giornata da Leone, organizzata dalla Leone Editore, ma marito ha deciso di non sentirsi tanto bene e quindi mi è toccato dar buca come blogger. Comunque è iniziato finalmente l'autunno, siete carichi come bradipi all'orizzonte? Oggi voglio parlarvi degli arrivi - acquisti e non - della settimana. Lavorare in libreria non fa molto bene alle mie tasche. Ma bando alle ciance, iniziamo e spettegoliamo un po' insieme.




Questa settimana gli acquisti sono di ben tre titoli. E' da poco riuscita la ristampa in versione economica della Storia di Neve di Mauro Corona e ammetto che mentre sistemavo le uscite nello scaffale, sono rimasta colpita dalla storia, una sorta di fiaba dark in stile fratelli Grimm. Le coincidenze non esistono e aver trovato la versione in copertina rigida, mi ha fatto capire che doveva essere mio e dovevo iniziare a leggerlo. Ammetto che sono ancora alle prime venti pagine, ma già dall'inizio la storia cattura subito l'attenzione e ti invoglia a proseguire. Una fiaba d'altri tempi, mi piace! La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo era una lettura che volevo far da parecchio, so che è uscito anche il film molti anni fa, in realtà ho visto solo pochissime scene, sapete quanto io sia ben distante dalla televisione, eppure mi incuriosiva visto le recensioni positive nel mondo del web. Il prezzo poi, della versione oscar mondadori è molto economico, quindi non me lo sono ripetuta due volte. La collina dei conigli è l'ultimo acquisto fatto della settimana. Lo so, vi ho parlato di questo titolo varie volte, ma sono rimasta completamente rapita dalla copertina, mi piace un sacco, nonostante non sia questa ricchezza di colori. Anch'essa può essere definita una fiaba in chiave moderna, dove tutto fa parte del mondo dei conigli, anche gli stessi sentimenti umani. Gli arrivi invece inaspettati e molto graditi sono stati Siamo tutti in Ordine della Fanucci Editore, che ho amato! Posso ripetere amato migliaia di volte? Ho letto questo libro tutto d'un fiato, in realtà dalla sinossi e dalla cover ci si aspetta ben altro, invece la storia è così ricca e oscura che ti travolge completamente, ammetto che averlo letto di sera mi ha dato poi qualche problemino nell'addormentarmi subito - sono fifona in certe cose - ma un libro davvero molto bello! Sale dritto dritto nella classifica dei miei libri preferiti. L'albero delle bugie è esteticamente molto bello, la cover e l'interno sono curati sin nei minimi dettagli, infatti la copertina rigida ha poi un bellissimo disegno quasi interno, insomma molto dettagliata. In realtà non sono riuscita comunque ancora a leggerlo, quindi spero che valga la pena così come il contorno racchiude. L'ultimo arrivo inaspettato è L'immagine del mio sogno di Simona Trevisani, è un libro molto curioso, è un formato piccolissimo che non vedevo da molto tempo, la copertina non mi piace con quell'arancione acceso, ma oggi conto già di leggerlo e finirlo. Qui e ora è un libro ricevuto in scambio, era da un po' che volevo leggerlo, ma in realtà non ero poi così pronta per acquistarlo visto la paura di "buttar" soldi su un libro negativo, quindi quando ho avuto l'opportunità di trovarlo in scambio, non ho resistito. La cover mi piace molto, ne varrà la pena? L'avete letto? Witch Hill la confessione della strega ricevuto anch'esso in scambio, è una sorta di prequel di una trilogia, un punto di vista di un altro protagonista, non conosco assolutamente la storia, ma di questa autrice ne sono rimasta folgorata da ragazzina grazie al ciclo di Avalon e quindi ho accettato lo scambio volentieri, non credo comunque che lo leggerò presto, ma chissà forse cambierò idea...

E voi invece? Cosa avete ricevuto? Vi va di parlarmene?




4 commenti:

  1. Ciao! A me ispira tantissimo l'albero delle bugie! ;)
    Questa settimana non ho fatto acquisti ma nella prossima ho in programma di fare un ordine su amazon ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho preso qualcosina su Amazon giusto poche ore fa, ero indecisa, ma alla fine ho puntato alla versione di Miss peregrine in rigida. In realtà avevo il primo volume flessibile, ma son stanca di aspettare.. e poi sta uscendo il terzo, non potevo aspettare ancora! Tu invece?

      Elimina
  2. Ciao Emyy wow quanti libri che mi ispirano, quello che mi incuriosisce di piu' e' l'albero delle bugie, non vedo l'ora di sapere che ne pensi ❤️

    RispondiElimina
  3. Ciao =), ho provato a leggere Qui e ora ma nulla, non mi ha lasciato nulla =(... Aspetto la tua recensione su " l' albero delle bugie ", la copertina mi piace molto, chissà se la copertina rende giustizia alla storia?? Va be, aspetto la tua recensione per scoprirlo =).
    Ella

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.