domenica 29 gennaio 2017

In my mailbox: La mia buca delle lettere

Buongiorno lettori del mondo (di sopra). Oggi è domenica ed è il giorno della settimana più rilassante (almeno si spera.) Cosa farete oggi? Già vi vedo spaparanzati sul divano, mangiando ogni cosa possibile no? Io in realtà sono un po' agitata, elettrica... e volete saperne il motivo? Tanto ve lo dico lo stesso... domani ci sarà un incontro alla Corbaccio per il nuovo libro di Charlotte Link: La scelta decisiva. Credetemi quando vi dico che l'ho letto tutto in un fiato, mio marito continuava a dirmi di spegnere la luce e io continuavo a rispondere "ancora una pagina", non mi lasciava andare, ho passato una notte insonne ma, ne è valsa la pena, nonostante tutto, nonostante i lanci un po' ovunque devo dire che la storia mi ha presa totalmente. Quello che mi elettrizza ancora di più è che re-incontrerò diverse blogger con cui ho instaurato un bel rapporto.  La rottura di scatole? Prendere il treno in quel di Milano, ecco perché marito mi farà da guardia del corpo e mi aspetterà fuori dall'incontro, il mio povero principe azzurro... sfruttato. Ma veniamo a noi, la domenica è fatta per il rilassarsi, lo stare in compagnia davanti a pasticcini, tazze ricolme di tisane, quindi perché non parlare ancora di libri mostrandovi gli arrivi della settimana? 

Cosa c'è di meglio di Babbo Natale? Il corriere in ogni sua forma. 




È sempre l’ora del tè, e negli intervalli non abbiamo il tempo di lavare le tazze.











Questa settimana è stata proprio una bella settimana, alcuni di questi titoli in realtà ve li ho già fatti vedere qui e nei vari social, altri sono arrivati e letti in pochi attimi come ad esempio La voce nascosta delle pietre e la scelta decisiva. Una settimana quindi da non dimenticare:


 

La voce nascosta delle pietre l'ho amato, è stata una di quelle letture che mi ha fatto venir voglia di rinascere, di sentire il cuore battere nel petto; è per questo che nel mondo di sopra arriverà una sorpresa dedicata a voi lettori. La scelta decisiva come vi ho detto prima, mi ha lasciato con il fiato corto tutta la notte, credetemi quando vi dico che vi verrà voglia di lanciare il libro in giro per casa. Scegli me è un invio dell'autrice e sarà la mia prossima lettura. La ragazza dei fiori di vetro e la bambina adottata sono due libri a cui tengo particolarmente se pur distanti tra loro come argomenti. Gala Cox ve ne ho parlato fino allo sfinimento, ma è stato davvero un bell'acquisto. Giove conquista l'uomo è una delle uscite mitologiche che si trovano in edicola ultimamente. Durante un caffè pomeridiano e pasticcini con mia madre e sapendo quanto io sia interessata alla mitologia, ha deciso di regalarmelo. Il libro non è malaccio, non vi aspettate chissà quante pagine in quanto è un libricino con all'interno qualche illustrazione. Non credo comunque che completerò la serie con l'abbonamento, ma in caso prenderò qualche uscita interessante. 



Ultimo acquisto che voglio presentarvi è L'albero Storto, il racconto della Terra delle Storie. Ve ne ho parlato fino alla nausea di questa serie, che ho amato e che come un gioiello è nei primi posti della mia libreria. Quando mi è arrivata l'email del Libraccio con in offerta diversi titoli, non ho resistito alla voglia di passare una mezz'oretta alla ricerca di qualcosa da leggere. L'albero Storto, una copia, a cinque euro. Potevo resistere? Acquistato immediatamente e per una volta marito è stato felice di non aver visto la mia carta credito svuotarsi in poco tempo.
E' un libro che ho sfogliato, mi sono persa nelle illustrazioni meravigliose, nonostante sia poco meno di quaranta pagine, ho deciso di leggerlo con calma così da perdermi totalmente nella storia.

E voi invece? Quali sono le vostre novità? I vostri nuovi arrivi? Sono curiosa di leggervi. 

4 commenti:

  1. Ciao! La scelta decisiva è già nella mia wish list e sono contenta di sapere che leggerò un thriller mozzafiato..non vedo l'ora, è da troppo tempo che i libri di questo genere mi deludono totalmente. Ma sono sicura che questo mi sorprenderà!
    Invece mi ha sorpreso la tua opinione su La voce nascosta delle pietre perché è la prima recensione positiva che leggo.. avrei letto comunque questa storia perché sono affascinata dal mondo delle pietre, ma mi fa piacere che almeno a te sia piaciuta molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la scelta decisiva è stata una lettura davvero interessante per il semplice fatto che l'autrice è stata brava a catturare il lettore in ogni pagina, l'amore - odio che si crea ti frega. Ho letto anch'io diversi pareri negativi su la voce nascosta delle pietre, ma in realtà io non l'ho trovato assolutamente così superficiale come dicono, anzi. E' molto bello l'amore che ha come ho descritto nella recensione :)

      Elimina
  2. Ciao!! bellissima questa nuova grafica! Jessica è bravissima!
    Della Link ho letto abbastanza libri e complessivamente mi sono piaciuti, anche se non ho per nulla apprezzato Il peccato dell'angelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, grazie ** avevo bisogno di un bel cambiamento più ordinato e Jessica ci ha preso in pieno :)

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.