mercoledì 25 gennaio 2017

W.w.w. Wednesday

Buongiorno lettori del Mondo di Sopra. Oggi vi scrivo più desolata del solito, questo pomeriggio affronterò la mia paura più grande: il dentista. Ho un dente che mi fa male e non posso aspettare. Nonostante i capricci, i no, le tachipirine prese di nascosto, mio marito ha confermato l'appuntamento con l'uomo più cattivo del mondo: il dentista. Avete capito che lo odio vero? Tanto di cappello a chi fa questa professione, ma per me rimangono sadici maniaci pronti a far del male alle nostre bocche. Comunque, con angoscia e timore nel cuore, siamo arrivati al mercoledì della settimana, ciò significa: Spetteguless! Spettegoliamo sui libri della settimana insieme alle blogger di questa blogsfera.


Per partecipare basta rispondere a queste semplici domande:

Che cosa stai leggendo?
Cosa hai appena finito di leggere?
Cosa pensi leggerai in seguito?

 

La bambina adottata. Ho rotto talmente tanto le scatole alla casa editrice che sono sicura me l'han inviato per disperazione, non coinvolgendo nessun legale per stalking. Volevo leggerlo, dovevo leggerlo. L'autrice racconta in prima esperienza la storia dell'adozione della bambina. Che dire se non che mi sta spiazzando in ogni sua parte? Per  Gala Cox invece non ho resistito. Dovevo assolutamente leggerlo e non mi sta deludendo per nulla. 



La scelta decisiva è uno di quei libri che si legge in una notte talmente lascia il fiato corto che non ti da il tempo di capire che ore sono e a che punto della vita si è arrivati. Indecisa sulla copertina per via del suo luccichio prepotente,  ammetto di aver aperto la prima pagina con riluttanza, ma in un paio di ore ero già alla fine. Bello. Tagliente. Sulla recensione di questo titolo ci sarà anche una sorpresa. La voce nascosta delle pietre è un libro che non potevo non leggere. L'autrice con maestria mescola la cristalloterapia con una storia che sa di amore e di passato, di tradizioni e di famiglia. Bello e veloce anche questo. Questa settimana mi sento proprio soddisfatta.




 

La ragazza dei fiori di vetro in realtà l'ho già iniziato per parlarne il Giorno della Memoria, ma presa dai titoli precedenti non sono riuscita ancora a finirlo, cosa che farò comunque stasera. Un libro che paragonato alla lista di Schindler mi sembra perfetto, un romanzo con una donna protagonista che tira fuori tutto il suo coraggio. Scegli me mi è stato inviato dall'autrice che, cosa molto rara, ha valorizzato il libro con una lettera come ringraziamento per il tempo dedicato. Del libro mi ha colpito la sinossi e la copertina fumettosa. Quella donna ha uno sguardo che colpisce e non vedo l'ora di coglierne lo stesso sguardo all'interno. 


Voi invece cosa avete letto questa settimana? Cosa avete intenzione di leggere? Sono curiosa di scoprire le vostre risposte... spettegoliamo!

23 commenti:

  1. Ciao!!! Oddio il dentista mette una mega paura anche a me, sto sempre malissimo quando ci devo andare e quando mi dice che non ho nulla (raro ma è successo) mi sciolgo dal calo di tensione che avevo accumulato fino a quel momento!! Fatti forza però, purtroppo ogni tanto va affrontato ma ti mando un abbraccio di solidarietà :)

    Per le letture, ho adorato anche io "La voce nascosta delle pietre" è stata una lettura davvero bella e la Parenti mi ha incantato. Invece, mi ispira davvero molto "Gala Cox" che non ho ancora avuto occasione di leggere, ma mai dire mai.

    Se ti va di dare un'occhiata, ti lascio il mio WWW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh, io non ho mai trovato un dentista che mi dicesse che non ho nulla :( sin da piccola ho sempre avuto problemi con i denti ç_ç uffa. Esatto va affrontato, che destino. Comunque si è vero la voce nascosta delle pietre lascia un senso quasi di benessere a fine lettura. Gala Cox se mai lo leggerai fammi sapere :)

      Elimina
  2. Fino a qualche anno fa il dentista per me era una fobia. Poi ho dovuto sistemare diverse cose e ormai ci ho fatto l'abitudine, soprattutto adesso che lo vedo più volte al mese per via dell'apparecchio (domani mi aspettano le viti nei molari, voglio morire ç_ç) ma tornando ai libri La voce nascosta delle pietre mi ispira un sacco, prima o poi lo compro di sicuro ♥
    Se ti va di passare il mio WWW lo trovi qui:

    http://ombre-angeliche.blogspot.ch/2017/01/www-wednesdays-2-2017.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una parte della mia vita in cui non ci farò mai l'abitudine, mi posso operare mille volte, ma il dentista è la mia paura più nascosta, avrei preferito l'anestesia di una volta ** passo volentieri da te.

      Elimina
  3. Buongiorno! Piacere di conoscerti! Mi piace moltissimo il tuo blog! Caspiterina il dentista....scusami ma non ci voglio pensare...ti auguro una buona giornata presto!
    Ah dimenticavo..mi sono aggiunta tra i tuoi lettori fissi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Semplicemente, benvenuta ne il mondo di sopra. Lo trovi un po' disordinato in quanto stiamo sistemando "la facciata" principale, ma a breve tornerà operativo in ogni lato. Se hai un blog lasciami il tuo indirizzo così posso seguirti anch'io.

      Elimina
  4. "Gala Cox" mi era piaciuto un botto! Mentre "La scelta decisiva" devo iniziarlo oggi ahahahahahh
    "La ragazza dei fiori di vetro" lo sto leggendo anche io e... è agghiacciante (in senso semi positivo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei a rilento, guarda che lunedì si sta avvicinando!!!

      Elimina
  5. Dentista... buona fortuna 🙈

    Mi hanno parlato tutti benissimo del romanzo della Parenti, spero di poterlo leggere presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne hai occasione leggilo, ne vale la pena :D

      Elimina
  6. La voce nascosta delle pietre l'ho visto in libreria e sono stata molto tentata di prenderlo, poi però qualcosa mi ha trattenuta. Chissà... c'è qualcosa che non mi ispira (ma forse sono i miei soliti preconcetti).

    Se ti va di passare ti lascio il link al mio WWW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai? Forse non è arrivato ancora il momento per leggerlo e per capirlo... passo a leggere le tue risposte :)

      Elimina
  7. Forza e coraggio per il dentista :)
    Non conosco nessuno dei libri che hai citato, ma mi ha incuriosito La scelta decisiva. I libri che tolgono il sonno sono i miei preferiti!
    Aggiunto in wish list!
    E mi sono anche unita ai tuoi lettori fissi.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh uh anche tu amante dei thriller che ti lasciano senza fiato? E' uno dei miei generi preferiti. Leggo tutto, ma il thriller e il fantasy mi prendono di più. Benvenuta nel mondo di sopra Maria :)

      Elimina
  8. Gala Cox mi è piaciuto molto, sono contenta stia piacendo anche a te, peccato manchi un seguito http://peccati-di-penna.blogspot.it/2017/01/wwwWednesday108.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono che sia autoconclusivo, perché pensi ad un seguito? Corro da te :)

      Elimina
  9. Gala Cox l'ho letto un paio di anni fa, è carinissimo! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *_* non l'avrei mai detto *_* ma mi piace **

      Elimina
  10. Sono contenta che 'Gala Cox' ti stia piacendo!!!

    Questa settimana il mio www è un po' vario, te lo lascio qui se vuoi dare un'occhiata: http://libridicristallo.blogspot.it/2017/01/www-wednesday-2.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si grazie ancora per il consiglio :) corro a curiosare :)

      Elimina
  11. Voglio leggere "La voce nascosta delle pietre"! **

    Se ti va, ti lascio il mio WWW!
    http://andibelieveinabookagain.blogspot.it/2017/01/www-wednesday-16_25.html

    RispondiElimina
  12. Come ti capisco per il dentista, un mega abbraccione di incoraggiamento <3 Non vedo l'ora di leggere le tue recensioni, mi ispirano le tue letture ma non le avevo attenzionate molto!

    RispondiElimina
  13. Io ho appena finito di leggere un libro della Premoli che si intitola "E' solo una storia d'amore"... un romanzo rosa che prende in giro i romanzi rosa ehheeh divertente!!

    Purtroppo ero stata affetta dal BLOCCO DEL LETTORE... L'ho raccontato meglio qui:
    http://bookisallyouneediaia.blogspot.it/2017/01/lets-talk-6-sono-stata-vittima-del.html
    Se vuoi darci un'occhiata e magari raccontarmi la tua esperienza mi farebbe davvero piacere!
    Baci! -iaia-

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.