venerdì 14 aprile 2017

#ètempodileggere.. e di aggiudicarsi una carta regalo

Buongiorno Abitanti Lettori del Mondo. Finalmente sono arrivate le vacanze pasquali anche qui in casa mondo. Visto la bella giornata, quest'oggi andrò finalmente a camminare per il sentiero che conduce al bosco, in cerca di qualche pianta medicinale e chissà che la natura non mi premi anche con altri regali. La pasqua si avvicina e cosa c'è di meglio di regalare un uovo alle persone care come buon augurio di prosperità e fertilità? Ma veniamo all'articolo di oggi: come potete notare dal titolo ho voglia di soffermarmi sull'iniziativa che Tempo di Libri ha organizzato con l'hashtag ètempodileggere

La fiera ha lanciato l'iniziativa #ÈTempoDiLeggere. Tutti possono partecipare: lettori, autori, editori. Il meccanismo è molto semplice: si chiede agli utenti di pubblicare un video o un’immagine in cui si legge o si mostra l'estratto di un libro dichiarando, con l'hashtag #ÈTempoDiLeggere, di dedicare un’ora (o più) alla lettura; a questo punto si nominano altre tre persone invitandole a fare lo stesso. Viene inoltre messo a disposizione un social kit attraverso il quale lettori, autori, editori possono personalizzare i propri canali social.
L'immagine che ho scelto per questa iniziativa è questa - che potete visualizzare in tutti gli altri social collegati - 


In realtà ho rimuginato un bel po' sul perché effettivamente una persona diventa un lettore. Ricordate ancora la vostra prima lettura vera e propria? Quel libro che vi ha fatto innamorare della carta? Il mio primo amore che colleziono ancora con orgoglio, è la saga di Landover di Terry Brooks. Il racconto di un uomo che perdendo tutto ricomincia a vivere in un regno fatto di elfi, gnomi e draghi. Sono passati tanti anni, le pagine sono ormai ingiallite sia per il tempo, sia per tutte le volte che le ho vissute, eppure mi basta sfogliare uno dei sei libri per sentirmi ancora quella bambina che, con reverenza, ammirava quel piccolo libro tra le mani. 

In tanti anni ormai ho perso il conto di quante pagine ho letto e di quanti autori ammirato, ma perché effettivamente si sente il bisogno di leggere? Un evasione dalla realtà? Un abitudine che ormai è difficile da togliere? Per alcuni potrà sembrare sdolcinato o semplicemente frasi fatte, ma in realtà leggere mi ha donato tutto. La lettura è una parte fondamentale di me - o altrimenti non sarei diventata una book blogger - mi ha permesso di conoscere luoghi, storie, tradizioni che non avrei immaginato; mi ha permesso di avere un linguaggio più articolato e, cosa molto importante, mi ha permesso di vivere numerose esistenze, scoprendo in ogni libro un viaggio. La lettura mi ha permesso di non sentirmi sola quando tutto cadeva a pezzi. 

Ma come da titolo abbandoniamo un attimo il momento da biscotto della fortuna e veniamo alla parte più sostanziosa: Aggiudicarsi una carta regalo.  


La carta regalo è una carta regalo Feltrinelli da cinque euro ( 5,00 € ) , spendibile sul sito www.lafeltrinelli.it 
Aggiudicarsela è molto semplice, oltre a seguire le regole generali sul seguire il blog diventando lettori fissi e condividere, basta rispondere con una riflessione sul Perché una persona sente il bisogno di leggere.

REGOLAMENTO:

  • Diventare lettore fisso del blog e inserire nei commenti nick-utente: ---> Attenzione. Controlliamo!!
  • Condividere l'articolo nei vari social in modalità pubblica citando @ilmondodisopra e invitando almeno tre amici
  • Rispondere nei commenti alla seguente domanda: Perché si ha il bisogno di leggere?
  • Inserire nei commenti indirizzo email per avviso in caso di vincita. 

A valutare i commenti sarà il mago del mondo di sopra e sarà lui a scegliere il vincitore o la vincitrice che si porterà a casa la carta regalo valida fino al 30 Aprile 2017. 

La scadenza di questo gioco è il 20 Aprile, quindi cosa aspettate? Cominciamo! 


8 commenti:

  1. partecipo volentieri!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it
    https://www.facebook.com/luigi.dinardo.56
    Sento il bisogno di leggere perchè a volte il mondo che mi circonda mi sta stretto, annebbia i miei pensieri. E ho voglia di sentirmi libero, di viaggiare in mondi nuovi, di conoscere gente coraggiosa, adorabile, codarda, malvagia. Di provare nuove emozioni.

    RispondiElimina
  2. Bellissima iniziativa. Partecipo anch'io. Ti seguo come Corinzio e la mia email è jeegrobot88@gmail.com Si ha il bisogno di leggere per espandere la mente

    RispondiElimina
  3. Samanta Buonocore15 aprile 2017 15:36

    Buongiorno il mondo di sopra, sono felice di partecipare a questo gioco. Mi chiamo Samanta Buonocore e la mia mail è: samanta.buonocore@gmail.com
    Mi piace tantissimo leggere e leggo ovunque ( in camera, in treno, al mare ..). Nella lettura ho trovato quel senso di pace, serenità, leggerezza che la realtà quotidiana ci nega.. Quando leggo mi sembra di vivere tante vite diverse e provo emozioni fortissime ( felicità, gioia, tristezza, ecc ) e mi affeziono ai personaggi del racconto.

    RispondiElimina
  4. Partecipo volentieri..seguo il blog con questo stesso nome..e adesso andiamo alla risposta..perchè..ma lo sai che non lo so?? Leggo da quando ho imparato..cioè 6 anni..prima le fiabe ..poi i libri per ragazze..poi a 14 il mio debutto in tutti i generi...per me è come respirare..indispensabile
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Non riesco a taggarti metto qui il link di condivisione
    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10208990349092721&id=1136581970

    RispondiElimina
  6. https://www.facebook.com/vanda.prete/posts/10211002965221953 non riesco a taggarti. Seguo il blog con lo stesso nome.
    Mi piace leggere, abito, purtroppo da una decina di anni, in un paese piccolino e oltre alla noia mortale non c'è nulla! Leggo, almeno evado un po' dal mio mondo che mi va stretto!! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  7. Confermo partecipazione
    grazie dell'opportunità
    buona pasqua a tutti voi
    Marianna Di Lorenzo
    dilorenzomarianna07@gmail.com
    Leggere: l'evasione è l'unico modo l'unico spiraglio in cui la realtà si appiattisce fino quasi a scomparire ...leggere per me è evadere con la mente fino a essere trasportata in altri mondi.

    RispondiElimina
  8. Inviata email al vincitore: Samanta Buonocore.

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.