mercoledì 26 aprile 2017

W.w.w Wednesday

Buongiorno Abitanti Lettori, sono contenta che il post di ieri sulle recensioni false vi sia piaciuto. - Se ve lo siete perso lo trovate a questo link: Recensioni? A volte parliamo di ipocrisia. -  Siamo arrivati al Mercoledì della settimana, ciò significa pettegolezzi, pettegolezzi e ancora pettegolezzi sui libri con la rubrica del Www. Siete pronti? Io questa settimana mi sento un leone steso al sole dopo aver finalmente acchiappato una gazzella - mi scuso per l'esempio crudo per i più sensibili - ma sono riuscita a leggere così tanto che ora ho la pancia piena. Che ne dite, iniziamo?



Rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading, per partecipare basta rispondere alle domande:
*Cosa stai leggendo?*
*Cos'hai appena finito di leggere?*
*Cosa leggerai dopo?*

Cosa stai leggendo?

Era da tempo che non mi capitava di amare così tanto un libro e di arrivare quasi alla fine in pochissime ore. Alla fine divorare un libro è proprio questo, dimenticare lo scorrere del tempo, dimenticare di preparare la cena o il pranzo e continuare a leggere fino alla fine. In realtà sarei riuscita anche a finirlo se marito non fosse arrivato a disturbarmi in stile zombie per ricordarmi di andare a dormire... 











In realtà come vedrete nella rubrica della buca delle lettere non è solo questo il regalo che mi sono fatta questo mese, ma come potevo resistere al ritorno di Holly Black? Leggere questo libro è entrare in un mondo da cui non si vuol più uscire.. Crea davvero dipendenza nonostante sia ancora all'inizio. 













Cos'hai appena finito di leggere?


Sapevo che questo titolo non mi avrebbe deluso e Una perfetta Sconosciuta mi ha travolto e non ho fatto altro che consigliarlo a tutto il mondo. Posso dire che mi ha tolto letteralmente il fiato? Presto la mia opinione sul blog - tanto avete già intuito che sarà positiva, vero? - 












Racconti del buio è un libro che ti entra nella pelle e diventa davvero parte di te. Sapere poi che l'autore di questo libro è un ragazzo non vedente ti fa riflettere su quanto qualsiasi limite può essere superato













Nonostante le poche pagine Nero Caravaggio è un noir pulito, capace di farti sospettare di qualsiasi riga scritta dagli autori e portarti nel loro vortice di indagini. Bello, una facile lettura da portarsi dietro anche sotto l'ombrellone.. e no non sono troppo avanti.







Un libro forte e deciso che si legge in poche ore, aiuta anche la scrittura molto veloce. Già in bozza la recensione che sarà pronta ad essere pubblicata. 















                       Cosa leggerai dopo?

Sta per arrivare una divertente sorpresa per il libro di Fabio Sorrentino, l'ultima battaglia. Un romanzo storico che già dalla copertina aumenta le mie aspettative su quello che troverò all'interno.














Un fantasy che volevo leggere da parecchio tempo e che finalmente è tra le mie mani. Incrociamo le zampette sperando che non mi deluda. 















E voi avete letto qualche titolo di questi citati? Sono curiosa di leggere le vostre risposte 

8 commenti:

  1. Passenger è ancora un ni per me... sono indecisissima sul leggerlo!

    RispondiElimina
  2. Come Ink sono molto indecisa su Passenger, davvero tanto indecisa!

    RispondiElimina
  3. Ciao, mi incuriosisce moltissimo "Le cento porte", sembra interessante!! ;)
    Se ti va di passare nel mio piccolo blog e di scambiarci le iscrizioni, ti lascio il link http://booksinwonderlands.blogspot.it/

    A presto ;)

    RispondiElimina
  4. Devo assolutamente leggere il post sulle false recensioni.
    Comunque a me Passenger non mi ha preso per nulla, lettura molto negativa per me

    RispondiElimina
  5. Non ho ancora letto nulla di Alafair Burke, ma tutti i suoi libri mi ispirano! Leggerò sicuramente la tua recensione!

    RispondiElimina
  6. "Passenger" è in programma! Diciamo che avevo letto le prime pagine, ma ho dovuto metterlo momentaneamente in pausa e non vedo l'ora di tornare da lui *____*
    Se ti va di fare un salto, qui trovi il mio WWW :)

    RispondiElimina
  7. "Le cento porte" lo avevo letto da ragazzina, non me lo ricordo assolutamente ma se non sbaglio è il primo di una saga troncata :(

    RispondiElimina
  8. Passenger a quanto pare è il libro del momento e io non sono ancora riuscita a mettere le mani su questo libro, spero di poterlo fare presto se no rischio di mangiarmi le mani ahahah
    In più colgo l'occasione di invitarti al mio Little Linky Party per i due anni del mio blog, Vento di Libri. http://ventodilibri.blogspot.it/2017/04/festeggiamo-i-due-anni-del-blog-little.html
    Se vorrai partecipare o anche solo fare un salto mi trovi qui :)

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.