domenica 27 agosto 2017

La mia buca delle lettere, {chiudete i mercatini dell'usato}

Settimana scorsa con marito abbiamo passato la giornata al Mercatopoli, il mercatino dell'usato dove spesso mi rifornisco. Non esistono le coincidenze e spesso, quando mi capita di chiedere al marito se ci passiamo, guarda caso trovo sempre qualche titolo interessante. Questa volta, sono riuscita a portarmi a casa una quindicina di libri a pochi euro, libri che ho depennato dalla lista di quelli che cerco. Se ultimamente non si parla d'altro de La torre nera, oggi vi parlo della mia di torre, nella buca delle lettere!


«Leggere è come pensare, come pregare, come parlare con un amico, come esporre le tue idee, come ascoltare le idee degli altri, come ascoltare musica sì, sì come contemplare un paesaggio, come uscire a fare una passeggiata sulla spiaggia.» Roberto Bolaño



Scheletri, di Stephen King è una raccolta horror di racconti che si mescolano tra antico e moderno, paura e terrore. Il maestro delle ombre, di Donato Carrisi in copertina rigida, completamente nuovo, l'ho portato a casa con ben due euro! Era da un po' che volevo finalmente completare questa serie di Marcus e Sandra. ( I volumi precedenti sono: Il tribunale della anime e Il cacciatore del buio). Spettri, di Andrew Klavan è un romanzo che ricorda molto Strane creature e Giro di Vite. Quasi stessa storia, un gruppo di amici si ritrova in una casa e per passare il tempo tra brividi e fantasia iniziano a leggere una ghost story.. ma il soprannaturale si mescola e nulla sarà come prima. E' da un po' che volevo finalmente iniziare a leggere qualcosa di Stefano Benni e trovare ben due titoli mi ha quasi commossa, il tutto a due euro l'uno! Elianto, di Stefano Benni, ve la lascio raccontare dalla dedica trovata in prima pagina: 


Visto il continuo parlare dell'autore Zafon ho deciso di portarlo anch'io portandomi a casa L'ombra del Vento e Il palazzo della mezzanotte, piano piano conto di prendere gli altri volumi di queste trilogie e iniziarle. 


Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore, di Susanna Casciani l'ho pagato 1,50€ e visto che ne avevo sentito parlare nel blog di Seli di Ombre Angeliche, non ho resistito e me lo son portato subito a casa. Dalle pagine sfogliate, sembra una lettura molto leggera, non credo che terrò in libreria, ma lo metterò sicuramente in scambio. Ritratto in seppia, di Isabel Allende fa parte della trilogia de La figlia della fortuna e La casa degli spiriti, quest'ultimo ahimè mi manca ancora. 


Se mi leggete anche su facebook e instagram sapete quanto Il Salto di Saffo, di Erica Jong sia diventata la mia lettura preferita del mese. E' un romanzo che non solo ci porta qualche carme della poetessa Saffo, ma ci racconta la sua testimonianza di vita in prima persona. Favoloso. Il secondo volume di Stefano Benni è L'ultima Lacrima. Il cardellino, di Donna Tartt e Ritratto di Signora, di Henry James è da un po' che li volevo nella mia libreria, visto che entrambi li avevo già letti in prestito in biblioteca, entrambi portati a casa a due euro l'uno. 


Ultimi tre libri, finalmente con me sono L'isola del Tesoro, di Stevenson nell'edizione La biblioteca dei Ragazzi, di questa collana ho già Il mago di Oz e conto di riuscire a trovare gli altri titoli. Il corsaro nero, di Salgari è un classico dell'avventura sempre per ragazzi e mi piaceva avere quest'edizione. Orlando Furioso con commenti di Italo Calvino non l'avevo ancora letto e sono contenta di averlo trovato per 2,50€ in condizioni ottime! 

Ora tocca a voi, quali sono le vostre entrate? sono curiosa di leggervi!  



5 commenti:

  1. "Spettri" ce l'ho da secoli, nella tua stessa edizione... ma onestamente non ricordo neanche di cosa parla xD spero che il libro della Casciani ti piaccia, è una lettura molto breve ma contiene alcune riflessioni che, nonostante la mia stabile e felice situazione sentimentale, mi hanno toccata molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se dovessimo leggere solo ciò che tratta i nostri ricordi o il nostro quotidiano, credo che le nostre librerie sarebbero dimezzate XD anch'io non mi lamento della mia vita con marito, ma devo dire che non sembra affatto malaccio.. sono già quasi alla fine del libro e sembra tanto la scrittura di tre metri sopra al cielo, quella fatta di frasi su quaderno e diari

      Elimina
  2. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog ed è davvero stra carino! Anche perché, bé, se il tema sono le favole (e quelle con dei retroscena un po' oscuri) io non posso che innamorarmi a prima vista ��
    Se ti va di passare ti lascio il link del mio angolino: ilraccontofantastico.blogspot.it

    Comunque ti invidio tantissimo per il mercatino dell'usato; io ne cerco uno nei dintorni da secoli ma senza troppi buoni risultati, sigh.
    Ad ogni modo potremmo avere dei gusti simili se ti piacciono la Allande, King, e Calvino ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia è un piacere conoscere una nuova blogger.. beh io si credo fortemente nel potere dei cattivi e della loro esistenza mai compresa! Di dove sei? Hai provato a vedere se c'è qualche mercatopoli dalle tue parti? Beh hai citato autori che ti coinvolgono a tal punto di dubitare quale sia la verà realtà :)

      Elimina
    2. Perdonami Sonia, ma ho inserito il segui nei lettori fissi, volevo lasciarti un commento in un articolo, ma nonostante nuvoletta schiacciata non riesco a trovare il modo di lasciarti una risposta o_____O troppo complesso per la mia vecchiaia XD

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.