mercoledì 30 agosto 2017

W.w.w. Wednesday

L'estate sta finendooooo e il caldo se ne vaaaaa, io mi sto sciogliendooooo e siamo ancora qua. Okay, dopo questa mia sclerata mattutina per via del caldo, ritorniamo alla rubrica dei pettegolezzi, il www. Avete letto qualcosa di nuovo? 


Questo piccolo grande errore è tra i libri da leggere da ormai un paio di mesi e, cercando qualche libro leggero pur di passare queste interminabili ore di caldo (ve l'ho detto che ho caldo vero?), mi ci sono buttata a capofitto. Sono quasi alla fine, per il momento è un ni. Storia carina ma, almeno dalla trama, mi aspettavo molto altro.
Elianto di Stefano Benni è assurdo, è un mondo nel mondo, è pura follia. Si può leggere in un solo giorno, ma la paura di arrivare alla fine e perdere questo tesoro è troppa, quindi lo sto gustando piano piano. 




Tagliatemi la gola, cavatemi gli occhi, lo so è un immagine abbastanza macabra, ma purtroppo sapere che l'ho finito tende a distruggermi. Decisamente Il salto di Saffo di Erica Jong, è il libro più bello che io abbia mai letto in questo mese. Evocativo, intenso, pazzesco, non ho decisamente aggettivi abbastanza efficaci per descrivervelo, non vedo l'ora di parlarvene. 
La contessa nera di Rebecca Johns, come Saffo, mi ha rapito per la particolarità con cui, nonostante sia una vita romanzata, ti rapisce e ti porta esattamente in quell'epoca e in quel luogo. Bello, travolgente anche questo. 
Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore è leggero, si legge in pochissime ore eppure mi ha lasciato una sensazione piacevole. Non è un capolavoro, non è un best seller, ma come passatempo e per lettura giovanile si può leggere facilmente. 




Rimane ancora qui L'ombra del Vento, speriamo che non deluda.. 

Voi cosa state leggendo? Quali sono le letture che vi han catturato? Sono curiosa di scoprire le vostre risposte. 

8 commenti:

  1. Ciao!! Soffro il caldo anche io in questi giorni e non vedo l'ora che arrivi un po' di meritato fresco :)
    Tra le tue letture è un po' che avevo adocchiato "Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore" mi sembrava leggero (come hai detto) ma anche molto dolce, non so, mi sa che prima o poi cercherò di trovare il tempo di leggerlo.

    Se ti va di passere ti lascio il mio WWW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è molto leggero, te lo consiglio per un piacevole passatempo di qualche ora :)

      Elimina
  2. Ho L'ombra nel vento il libreria da un pò ma non ho ancora trovato il tempo per leggere l'intera serie...

    Ti lascio il mio www, passa se ti va: https://goo.gl/7mtEhb

    RispondiElimina
  3. L'ombra del vento è stato faticosissimo da finire per me xD

    RispondiElimina
  4. Bene, sono contenta che il libro della Casciani sia piaciuto anche a te :D

    RispondiElimina
  5. Bellissime letture! La contessa nera mi ha sempre intrigato, e spero infatti un giorno di poterlo leggere. Mentre quello della Casciani attende sul comodino da qualche tempo ☺

    RispondiElimina
  6. Meglio mettere in un ripostiglio il cuore è da quando è uscito che sono indecisa se leggerlo o meno, mi incuriosisce, ma poi finisco sempre per prendere altro.
    La contessa nera ora vado a cercarla *-* la copertina mi ha catturato!

    RispondiElimina
  7. Ciao! La contessa nera io l'ho letteralmente amato, letto tanti anni fa ma ne serbo un bellissimo ricordo (non rileggo mai i libri ma su quello ci farei un pensierino!). L'ombra del vento l'ho riletto perchè non me lo ricordavo bene per continuare i seguiti ma ho faticato nella rilettura e i seguiti per ora stan lì XD
    Ho appena finito Fangirl e oggi inizio Regalami una stella che, appunto, esce oggi! ^_^

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.