lunedì 16 ottobre 2017

Quando Arte e Tecnologia creano un capolavoro

Oggi vi segnalo un film a cui tengo particolarmente e sarà nelle sale cinematografiche da stasera fino al 18 ottobre: Loving Vincent


Loving Vincent è il primo lungometraggio d'animazione completamente dipinto su tela, fotogramma su fotogramma. 
Arte e tecnologia si mescolano in un connubio perfetto creando un capolavoro.

Il film per la prima volta in Italia, racconta la storia di Vincent Van Gogh iniziando dal 1891 quando, il figlio del postino, deve portare la lettera della scomparsa di Vincent al fratello. Il viaggio che il nostro protagonista andrà a fare, è un viaggio sempre crescente, dove lo porta ad incontrare personaggi legati in qualche maniera al pittore e tutti i luoghi frequentati da quest'ultimo. 

Il ruolo di Vincent Van Gogh è rappresentato da Robert Gulaczyk, ma sono molti gli attori che si sono adoperati per l'uscita del film sviluppato in diversi anni, grazie all'utilizzo dell'arte.


La figura di Vincent Van Gogh è la figura di un uomo dai tratti complessi, un personaggio dalle mille sfumature e parlarne in un film con pennellate su pennellate, rende il tutto ancora più indimenticabile.

Qui di seguito il trailer:



E voi andrete a vederlo? 

Per chi non lo conosce, vi lascio il video di un episodio del Doctor Who, con il personaggio di Vincent Van Gogh.



3 commenti:

  1. Biglietti comprati, grazie del consiglio! Domani ti farò sapere se è bello tanto quanto lo hai descritto *-*

    RispondiElimina
  2. Fammi sapere, aspetto la tua opinione :)

    RispondiElimina
  3. Lo voglio vedere assolutamente, amo Van Gogh praticamente da sempre *-*

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.