giovedì 9 novembre 2017

Booktour L'equinozio di Xipe, adotta la copia del romanzo


Entriamo nel mondo del romanzo che sto leggendo, conosciamo meglio l'autore e i personaggi descritti, non rimaniamo solo in superficie, ma scaviamo affondo, alla ricerca del perché il romanzo debba essere promosso e letto.

In questa settimana  conosciamo Giovanni Oro, autore di L'equinozio di XipeGrazie alla disponibilità della casa editrice, seguendo la settimana con la fine del review party, ci sarà la possibilità di adottare una copia cartacea del romanzo. 


ENTRIAMO NELLA TAPPA:

PERSONAGGI PRINCIPALI


VALERIA ANTARES: 

Valeria Antares è un Capitano comandante di una compagnia del 112° Reggimento Fucilieri della Guardia. E' una giovane donna nativa di Lakonia, un pianeta che ha avuto uno sviluppo autonomo rispetto al resto dell'umanità e che è stato unito all'Impero solo in un secondo momento. Valeria ha abbandonato il suo pianeta per unirsi alle forze regolari imperiali, mettendosi così in contrasto con suo padre e con il resto della comunità lakoniana; tuttavia si sente ancora profondamente legata alle tradizioni del suo pianeta. Da un paio d'anni è legata sentimentalmente a al tenente John Hunt e ha una salda amicizia con Jeanne Marchand. Caratterialmente è una donna pronta a mettersi in gioco per quello in cui crede e tiene molto al benessere dei suoi uomini. 

JOHN HUNT: 

John Hunt, tenente comandante di uno squadrone di carri armati, è nato su Adranos, un pianeta principalmente agricolo che non ha mai avuto una particolare importanza nella storia imperiale. E' molto legato alla madre e alle tre sorelle maggiori, ma nel suo passato familiare vi è un lato oscuro di cui non vuole parlare. John è legato sentimentalmente a Valeria Antares, con cui progetta di costruire una famiglia dopo la fine della guerra, e da una profonda amicizia il tenente Pjotr Pavlov. In un contesto in cui la lettura è un’attività scomparsa quasi completamente, Hunt si distungue per essere un assiduo lettore. Caratterialmente è pacato, riflessivo, e sognatore. Ha un legame fortissimo con gli altri membri dell'equipaggio del suo carro, specialmente con il pilota e sergente Elizabeth Sharpe. 

GENEVIEVE “JEANNE” MARCHAND: 

Il capitano Genevieve Marchand, chiamata da tutti Jeanne, è il comandante della Compagnia d'assalto del 112° Reggimento Fucilieri. Nata su Daramulum pochi anni prima che il pianeta venisse devastato dalle forze imperiali durante la Ribellione, è cresciuta insieme al suo migliore amico e confidente Pjotr Pavlov, John Hunt e Valeria Antares . Jeanne una donna allegra, con la battuta sempre pronta e un atteggiamento spavaldo e strafottente che serve per nascondere le sue insicurezze. In qualità di comandante di un unità d'assalto ha visto morire molti dei suoi uomini, motivo per cui, fatta eccezione per il tenente Hasser, cerca di non affezionarsi ai sottoposti. Durante una missione di soccorso, ha scoperto qualcosa su se stessa che non sa come affrontare. 

ALEXANDRA CROSS: 

Alexandra Cross è un Capitano di Vascello, nominata da poco al comando dell'incrociatore stellare Indomitable. È nata su Ishtar e ha frequentato l'accademia della Flotta dove ha conosciuto Russell Avery con cui si è sposata poco dopo il diploma. Durante una missione, Russell viene catturato dai ralt e sottoposto per un anno a orribili esperimenti, fino a quando Alexandra decide di guidare una missione per liberarlo ma, purtroppo, non avrà un buon esito. Caratterialmente è una donna determinata, cerca sempre di dare il meglio di sé in tutte le situazioni; porta il peso della responsabilità delle migliaia di vite che compongono il suo equipaggio e avendo ricevuto da poco il suo primo incarico di comando è ben disposta ad ascoltare i consigli di coloro che hanno più esperienza di lei, senza però indebolire il suo ruolo di capitano.

6 commenti:

  1. mi piacerebbe essere nella realtà una ALEXANDRA CROSS
    voi che dite ? ih ih

    RispondiElimina
  2. Valeria assolutamente sembra un personaggio da amare sin da subito! wow!
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  3. Sono tutti dei gran bei personaggi, bravo John che è un assiduo lettore *clap* *clap* le donne mi sembrano tutte e tre belle toste, per ora non saprei proprio scegliere.

    RispondiElimina
  4. Sono indubbiamente dei personaggi che promettono tutti bene, nonostante sono curiosa di leggere, e scoprire, di tutti loro al momento i miei preferiti sono John e Jeanne.

    RispondiElimina
  5. Io sono fan di JOHN HUNT. Non so mi sento affine a lui, ma devo ammettere che le donne in questo libro sembrano molto determinate, ed io amo i personaggi femminili con quel carattere.

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.