domenica 24 dicembre 2017

Libri che leggerò tra le feste di Natale e Capodanno

Buona vigilia a tutti lettori del blog! Come passerete questa giornata? Da voi si usa festeggiare già da questa sera o festeggiate solo il Natale? Manca pochissimo all'arrivo di Babbo Natale, spero che i vostri regali siano tutti presi dalle vostre liste desideri. Io conto di trovare almeno una decina di libri così da smaltire la mia lista infinita. Ma bando alle ciance, oggi voglio lasciarvi un piccolissimo articolo leggero con i libri che leggerò in queste giornate. Le feste di quest'anno sono all'insegna dell'assoluto riposo, quindi casa, qualche passeggiata con marito e cane per il paese, film su Netlix e Prime Video rilassati sul divano.. con ovviamente un buon libro!

Già da ieri ho iniziato Dorian e la leggenda di Atlantide - omaggio vinto grazie al giveaway del blog Peccati Penna . Romanzo breve, di circa 185 pagine. La scrittura è molto semplice e diretta, si legge in un fiato. Mi manca giusto l'ultimo capitolo per finirlo.








Flatlandia di Edwin Abbott, è un romanzo brevissimo, ha all'incirca 166 pagine ed è un racconto che utilizza la geometria per entrare nel fantastico. Avevo in mente di leggerlo da parecchio tempo, me lo aveva consigliato in libreria un lettore mentre ritirava il romanzo appena ordinato, ma tra il pieno lavorativo e i clienti non ero riuscita a leggerlo. Ora che finalmente è nelle mie mani conto di leggerlo e finirlo quasi subito. 






Altro romanzo breve è La strada di Cormac McCarthy dove i nostri protagonisti vivono in un mondo post apocalittico, dove cannibali, divoratori di ossa e cenere sono sempre dietro l'angolo. Il mondo è morto e l'uomo cerca di sopravvivere come può. 








Questo non è un romanzo fantasy, di Roberto Gerilli anche questo romanzo è di poche pagine ed è ambientato nel famosissimo Lucca Comics in maniera molto ironica e autoironica. 











Voi, cosa leggerete in queste piccole vacanze? Avete già letto questi romanzi brevi?

2 commenti:

  1. Mi hai ricordato che pure io avrei quello di McCarthy da leggere! >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi leggerlo, è adatto come periodo di festa e dolci xD

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.