mercoledì 7 febbraio 2018

W.W.W. Wednesday


Siamo tornati al mercoledì, ciò significa che torna online la rubrica dei pettegolezzi, dove le migliaia di letture vengono riassunte in una manciata di domande e dove si corre da un blog all'altro per scoprire nuovi titoli e, ovviamente, aggiungerli alla lista dei libri che leggerò. 
Questa settimana non è andata affatto male, ho letto diversi romanzi interessanti in pochissime ore e altri, invece, che mi han rubato un po' più di tempo.


La promessa, Sarah Dunn su questo non posso dirvi nulla se non che mi piace da impazzire! Sin dalla prima pagina si rimane incollati al libro. Bello da togliere il fiato. 
A Fandom di Anna Day, non si resiste. Sono a metà della storia e conto di finirlo davvero tanto presto. Anche questa è una lettura molto bella con una storia che non ruota sui classici cliché

Senza Movente, di Flaminia P. Mancinelli letto in anteprima per la Newton. Nonostante il personaggio principale sia già il protagonista di un'altra storia, Senza Movente riesce a farsi leggere e a farsi apprezzare - ogni storia è autoconclusiva - Recensione in anteprima per domani! 
L'ultimo Spartano, Matteo Bruno è un romanzo storico interessante. Ammetto di aver avuto difficoltà in alcune parti, ma la storia viene promossa comunque. 
Il demone di Praga, di Giuseppe M. Todaro ma quanto mi è piaciuto! Finito, o meglio, divorato il libro in tre ore. Nonostante la storia venga ispirata da autori come Bram Stoker e Anne Rice tutto ciò non ne diviene copia, anzi! Bello. Bello.. ancora troppo bello! 

Come priorità assoluta ho L'ospite di Sarah Waters, che finalmente sono riuscita a recuperare con un buono libraccio, in questa versione rigida e con questa bellissima copertina dalla figura evanescente. E' una storia complessa, non per tutti. 

Ora tocca a voi, aspetto le vostre risposte alle domande! 







11 commenti:

  1. Ciao! Il mio WWW lo trovi qua: http://nientedipersonale.org/www-wednesday-39/

    Fandom mi incuriosisce ma ho il timore che non sia il mio genere... ti farò sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fandom piace per l'idea della storia, l'idea di entrare davvero in ciò che stiamo leggendo, alla fine è più o meno il sogno di tutti i lettori.

      Elimina
  2. Ciao! Fandom è un libro che mi incuriosisce davvero un sacco e sono contenta di leggere che ti sta piacendo!

    RispondiElimina
  3. Eccomiii! e grazie sempre dei complimenti per la grafica <3
    Fandom lo state leggendo tutti! >.< ed io che ne ero scettica sto morendo di invidia ahahhaha ma ho troppi libri da leggere al momento e sono più confusa che altro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. HAhahhahahaha io ho la fortuna di esser veloce nelle letture quindi smaltisco in fretta un romanzo, sempre se è bello da leggere, altrimenti me lo trascino come un macigno!

      Elimina
  4. I tuoi commenti positivi ed entusiasti su La promessa e Fandom mi hanno incuriosita davvero tanto! Quest'ultimo infatti desidero leggerlo, il prima possibile. Ma il primo.. non lo conoscevo :)

    RispondiElimina
  5. "La promessa" mi aveva incuriosita subito. Devo ammettere che per via di altre letture non gli ho dato spazio ma se mi dici che cattura fin dalla primissima pagina, mi sa tanto che uno spazietto anche per lui va trovato!!
    Se ti va di passare, ti lascio il mio WWW

    RispondiElimina
  6. Su 'Fandom' ne sto sentendo di cotte e di crude, motivo per cui mi incuriosisce davvero un S A C C O!

    Qui ti lascio il mio www, se ti va di dare un'occhiata: http://libridicristallo.blogspot.it/2018/02/www-wednesday-3.html

    RispondiElimina
  7. impossibile resistere a Fandom, è bellissimo *-*

    RispondiElimina
  8. Fandom lo vedo dappertutto! Voglio leggerlo sono curiosa;)

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.