giovedì 5 aprile 2018

My world award 2018

Ma quanto mi divertono questi piccoli premi che permettono di scoprire altri blog e/o scoprirsi un po' di più. Giorni fa ho ricevuto il premio da Diletta de  La cantastorie dei boschi  , un blog molto incantato e oggi tocca a me lasciare in giro qualche premio e questa volta My world award 2018.


Il conferimento "My World Award 2018" è nato per conseguire l'intento di farvi conoscere i blogger che amate e seguite. Questa iniziativa è un ottimo espediente per farvi scoprire chi si cela dietro ai canali

Regole: 

1. Seguire e taggare il blog che ti ha nominato. 
2. Rispondere alle sue 10 domande. 
3. Nominare a tua volta 10 blogger. 
4. Formulare altre 10 domande per i tuoi blogger nominati. Le domande possono essere su VITA PRIVATA, VIAGGI, CINEMA, ESTETICA, MUSICA, SERIE TV, LIBRI e CIBO. 
5. Informare i tuoi blogger della nomination.

Veniamo alle domande che mi ha posto La canta storie: 

1. Qual è la città che porti nel cuore? 

Assolutamente Triora, il borgo delle streghe. Un piccolo borgo che deve essere visitato al di fuori delle gite turistiche e permette di entrare a contatto con la gente del borgo, trovare nuovi amici con cui dopo nemmeno poche ore si prende già confidenza. Triora è un piccolo borgo tranquillo e quasi isolato dal resto del mondo, dove aleggia una sensazione di mistero e esoterismo.


2. Mare o montagna? 

In realtà entrambe, sono originaria di un paese di mare, a pochi passi dall'acqua salata e passavo più tempo in acqua che fuori, ma da ormai quasi quindici anni vivo insieme a marito in un paese di montagna, dove non mancano le passeggiate tra i boschi alla ricerca di punti sperduti.

3. Qual è il cartone Disney che prediligi? 

In realtà tutti, ma quello che mi è rimasto nel cuore è La bella e la bestia, non solo per averle invidiato in continuazione quella immensa libreria del castello e aver provato a ricrearla in casa, ma per via della storia, di come lei riesce ad innamorarsi e a scaldare il cuore di quello che era ormai un uomo punito e soprattutto perché la stazza della bestia ricorda quella di marito, ma voi non diteglielo. 

4. Qual è il tuo sogno nel cassetto?

A questa domanda non rispondo un po' per scaramanzia e un po' perché ho paura ancora di tirarlo fuori. E' un sogno, la mia meta che sono sicura raggiungerò presto e prometto che, appena raggiunta, tornerò qui a modificare il contenuto della risposta.

5. Qual é il tuo libro preferito? 

So che può sembrare smielato, ma ogni libro bello che mi mette difficoltà a recensirlo o che mi lascia con gli occhi a cuoricini e in preda ad attacchi di o mio dio o mio dio, diventa in automatico il mio libro preferito e infatti mi ritrovo a quasi far litigare i libri e a passare le ore a cercare la creatività per inserire i preferiti negli scaffali più alti della libreria, come se fosse in realtà un enorme classifica. Quindi, per ridurre la risposta alla domanda, il mio libro preferito ultimamente è Lessico Famigliare, di Natalia Ginzburg, romanzo autobiografico che nasce nel 1963.



6. Qual è il ricordo più bello che possiedi? 

La visione di una stella. Era immersa completamente nel buio e l'ho vista salire in alto, un puntino luminoso in quello spazio, un puntino piccolo piccolo e brillante e.. si è fermata lì con la sua luce ad illuminare tutto.

7. Quale personaggio, letterario o non, avresti voluto essere? 

In realtà mi piacerebbe essere ogni personaggio che leggo, per vivermi quella storia a trecentosessanta gradi. Al di fuori della lettura, Leonardo da Vinci o Michelangelo, avevano un talento ineguagliabile. 

8. Qual è il tuo piatto preferito? 

Assolutamente questo, il calzone fritto rigorosamente pugliese. Non sono riuscita più a ritrovare lo stesso sapore che gustavo nel vicolo del centro di Brindisi e ogni volta che ne mangio uno, penso che non riuscirà mai ad eguagliare quella sensazione di paradiso in bocca, ma il calzone rimane il mio piatto fritto che mangio volentieri. 



9. Quali sono i tuoi hobby?

Ah e qui con questa domanda, mi sembra di tornare bambina o agli amori adolescenziali, quando ai primi appuntamenti ci si chiedeva un po' di noi, per poter capire se si era adatti e simili. I miei hobby sono tantissimi, mi piace collezionare più edizioni dei libri, mi piace disegnare i personaggi che leggo, mi piace colorare gli album antistress, mi piace portare a spasso la mia bulla, mi piace giocare con lei e tenerla sempre in movimento, mi piace leggere tantissimo. Tutti questi mi piace si posson definire hobby? 

10. Qual è la tua paura più grande?

Cammina di pari passo con il mio sogno nel cassetto, mi sento stretta tra la morsa della ragazzina che sente ancora la voce del fallimento. La mia paura più grande è quella di fallire, di non avere più la possibilità di realizzare quel sogno, di raggiungerlo, essere lì talmente vicina e poi vederlo andare via. 

I BLOG CHE NOMINO:


LE MIE DIECI DOMANDE PER RISCUOTERE IL PREMIO:

- Quale genere preferisci leggere con più entusiasmo?
- Se provi a chiudere gli occhi e immaginarti bambina, era questo ciò che volevi diventare da grande? 
- Il tuo cibo preferito ma di colore rosso
- Quale stagione può considerarsi la tua preferita?
- Cane o gatto?
- Un libro che può rappresentare il tuo modo di vestire
- Quale libro può essere collegato ad una pizza?
- Quali sono gli hobby che coltivi quotidianamente?
- A primo impatto quanto deve essere importante una copertina?
- Che tipologia di contenuto deve avere un romanzo per essere definito un buon romanzo?

15 commenti:

  1. Risposte molto interessanti, sopratutto la prima. È un luogo che non conosco e che rimedierò a visitare.
    Seguo i blog che hai nominato, grazie per aver partecipato😘❤️

    RispondiElimina
  2. Ma alcune domande sono difficilissimeeee ahahahahah
    Grazie per questo premio, adoro quelli interattivi e mi metto subito all'opera per creare il mio post! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma i premi si raggiungono solo se si osa XD sarebbe facile con domande banalissime :P dai dai sono curiosa di leggerti!

      Elimina
  3. Grazie della nomination, anche se leggendo alcune delle tue domande non saprei proprio cosa rispondere ahahahaha. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahaha ma no vedrai che riuscirai a trovare la risposta adatta :)

      Elimina
  4. Grazie della nomination, Emanuela! :)
    Ahahaha, mi accodo ad Ilenia - alcune sono difficili! xD
    Una volta fatto vengo ad avvisarti!

    RispondiElimina
  5. Condivido l'idea delle domande difficili ahahaha ma grazie mille per la nomination!! Farò del mio meglio :D ❤️

    RispondiElimina
  6. Grazie per la nomina! Non appena avrò un attimo di tempo lo farò anch'io :)

    RispondiElimina
  7. Ma che carina questa iniziativa :-)Lo sai si che adesso sono andata subito ad informarmi dove sta Triora, il borgo delle streghe eheheh

    RispondiElimina
  8. Grazie per la nomina belle risposte io conosco il tuo grande sogno ma non lo dico per scaramanzia lo sai che ti lovvo moglie <3 mi divertito a rispondere alle tue domande sta sera quando torno da lavoro :*

    RispondiElimina
  9. Ciao Emanuela, che bella sorpresa! <3 Grazie per avermi nominata, tutte le tue risposte sono molto interessanti e anche le domande che hai scelto per i blog! Cercherò di fare del mio meglio! :-) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao, grazie mille della nomination! Hai scelto delle domande davvero originali, a cui non vedo l'ora di rispondere :D

    RispondiElimina
  11. Grazie mille! <3 spero di riuscire a rispondere venerdì o al massimo venerdì prossimo! <3

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.