venerdì 12 febbraio 2016

La ricetta segreta per un sogno. Segnalazione


Vi ricordate Cristina Caboni la custode del miele e delle api che vi ho recensito qualche mese fa? Ecco cosa dice di questo romanzo: 

«Sono stata stregata da questo romanzo.
Una dopo l’altra le parole di Valentina Cebeni mi hanno trasportato in un mondo arcaico e ancestrale pieno di passione, dove i sentimenti e le emozioni sono veri protagonisti. 
Tra natura selvaggia, profumo di dolci all’anice e alle mele e un pizzico di magia si susseguono le note di questa storia straordinaria, legate a un passato oscuro.»




Titolo: La ricetta segreta per un sogno
Autore: Valentina Cebeni
Autore: Pag. 250 - 16.90€

Il primo profumo che Elettra ricorda è quello del pane appena sfornato e dei biscotti speziati. Nella panetteria in cui è cresciuta ha imparato da sua madre che il cibo è il modo più semplice per raggiungere il cuore delle persone. Ma adesso che lei non può più occuparsi del negozio e ha lasciato tutto nelle mani di Elettra, i suoi dolci non hanno più questo potere. E tutte quelle domande rimaste in sospeso tra loro non hanno una risposta. Domande su un passato che la donna non ha rivelato a nessuno, nemmeno a lei, sua figlia.

Elettra, persa e smarrita, sente di non avere altra scelta: deve fare luce su quei silenzi. Eppure in mano non ha altro che una medaglietta con inciso il nome di un’isola misteriosa, e una ricetta: quella dei pani all’anice che sua madre cucinava per sconfiggere la malinconia e tornare a sorridere. Proprio quei dolci le danno la forza per affrontare il viaggio verso l’isola del Titano, un pezzo di terra sperduto nel Mediterraneo la cui storia si perde in mille leggende. Se su un versante la vita scorre abitudinaria, sull’altro solo cortei di donne vestite di nero solcano stradine polverose che portano al mare. Un luogo in cui ogni angolo nasconde un segreto, una verità solo accennata. Un luogo in cui risuona l’eco di amori proibiti e amicizie perdute.

Ma Elettra non ha paura di cercare, di sapere. Deve scoprire come mai il vento dell’isola porta con sé gli stessi sapori della cucina di sua madre, la stessa magia dei suoi abbracci che la facevano sentire protetta quando era bambina. Deve scoprire il legame tra la donna più importante della sua vita e quel posto. Perché solo così potrà ritrovare sé stessa. Solo così Elettra potrà credere di nuovo che cucinare è un gesto d’amore e che davvero esiste una ricetta per non dimenticare mai di sognare.

Valentina Cebeni vive a Roma dal 1985, anno della sua nascita, ma ha il mare della Sardegna dei suoi nonni nel cuore. Appassionata di storie sin dall’infanzia, ha un grande amore per la cucina, nato proprio per riscoprire i legami con le radici della sua famiglia.

Ecco qualche succulenta ricetta tratta dal libro che non vedo l'ora di fare:





2 commenti:

  1. Da regalare alla mia donna ^^. Ma le ricette sono anche nel libro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa per il ritardo nell'approvare il tuo commento, ma blogger fa i capricci. Si come la custode del miele e delle api a fine libro troveremo una piacevole sorpresa.

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.