sabato 18 giugno 2016

La vita segreta di una bookblogger.

Buongiorno e buon salve cari amici lettori. Oggi mentre vi presento - finalmente - questo tag, il cielo è azzurro e il cinguettio degli uccellini mi rilassa. La casetta nuova è ufficialmente quasi pronta: abbiamo ordinato il vetro della finestra della cucina che si era "accidentalmente" rotto, il marmo è arrivato, insomma mancano davvero piccolissimi lavori di dettaglio e ci siamo: inizieranno poi le pulizie profonde ovviamente prima di entra dentro. Sono emozionata all'idea di cambiar paese, di ambientarmi completamente in una città nuova. La zona dove andremo a stare è molto tranquilla, ho fatto già "amicizia" con le vecchiette del condominio, non potete capire.. La C.I.A a loro fa un baffo. Sanno tutto di tutti.. che ansia! Sono sicura che sarà davvero difficile che non parlino di me... Bando alle ciance, lo so, sono molto prolissa (come direbbe qualcuno..), veniamo subito all'articolo di oggi in cui devo ringraziare la blogger di Dreaming Wonderland per avermi nominata in questo divertente tag: La vita segreta di una bookblogger. 



1. Da quanto tempo sei nella blogosfera?

In realtà nel mondo della blogsfera sono online dal bel lontano 2013, ma il mondo di sopra è nato ed è diventato grande da solo un anno. Come cresce il mio piccolino! Ricordo ancora muovere i suoi primi passi..

2. Quando pensi di ritirarti?

Provate a prendermi! No in realtà mai, no ok.. rispondo seriamente. Perchè devo ritirarmi?

3. Qual è l'aspetto migliore dell'avere un blog?

L'aspetto migliore è che finalmente quando parlo di libri qualcuno mi ascolta e mi risponde anche! Avere un blog significa non sentire più le lamentele su marito che lo tartasso con libri e ancora libri. Significa scoprire in anteprima nuove uscite da segnare nella w.l. conoscere tantissima gente nuova e aprire un mondo che non sembrava possibile.

4. Qual è l'aspetto peggiore di avere un blog?

Entrare a far parte del mondo dei blog significa in un modo o in un altro entrare  in un grandissimo oceano, dove al tuo fianco non nuotano solo pesci carini e coccolosi.. l'aspetto peggiore è quindi trovarsi faccia a faccia con persone che si montano e si smontano tra loro, manco fossero pezzi dell'ikea, per sovrastare l'altro in qualche maniera.

5. Un bookblogger che adori?

Adorare una bookblogger è una parola veramente grossa, ci sono tante persone che mi piacciono perchè dietro al blog ci sono persone non dimentichiamolo, ci sono poi quelle che ora sono diventate mie amicizie.

6. Con quale blog ti piacerebbe collaborare?

Partecipando a molti blogtour mi trovo spesso a collaborare con tantissimi blog di vario genere, ho collaborato per qualche rubrica anche con il blog delle secret girl e anche lì mi sono divertita. Insomma se mi state leggendo e avete voglia di far qualcosa di strano, beh sono disponibile!

7. Cosa ne pensi della comunità dei blogger letterari?

Come detto nella domanda in alto, la blogsfera è un oceano vastissimo. Ci sono blogger che amano quello che fanno e si sente quando li leggi, ci sono blogger che diventando famosi (secondo il mio pensiero) cedono alla ribalta dimenticando ciò che alla fine erano, ci sono blogger con cui instauri belle amicizie, insomma la blogsfera è comunque lo specchio della società di oggi e al mondo sappiamo che non esistono solo buoni: ci sono gli arrivisti, ci sono gli ingenui, ci sono gli "asociali", ci sono persone.. che abbiano o meno un' etichetta.

8. Qual è il tuo segreto per avere un blog di successo?

Io non ho una pozione magica o un incantesimo per avere un blog di successo, io ho il mio spazio a cui dedico tanto tempo. Mi piacerebbe avere un blog famoso, citato tra pagine di libri, tra casa editrici o sui giornali, in realtà non succede nulla di tutto ciò, ma mi va bene così. Quindi preferisco modificare la domanda in qual è il tuo segreto per avere un blog? Il mio segreto quindi è lavorarci tanto, dedicargli tempo e voglia di fare, scoprire rubriche nuove, creare qualcosa che vi appartenga, che sia il prolungamento di voi in questo spazio virtuale e vederlo come un lavoro che AMATE e soprattutto non abbiate paura mai di dire ciò che pensate. Nessuno può togliervi la libertà della parola, di dire ciò che si pensa realmente. Siate libere. 

9. Ed ora i tag!

Come blog da scoprire in questo tag, nomino:

- My secret diary
- Il colore dei libri
- Ombre Angeliche
- Libri di cristallo
- The avid reader.

E chiunque abbia voglia di scoprirsi...




19 commenti:

  1. waa ke figataa grazie per la tag tesorinsa a breve otterraile mie risposte ^_^

    RispondiElimina
  2. La domanda: quando pensi di ritirarti?, mi fa venire un'ansia davvero rara. @.@
    Però sono d'accordo con te. Francamente non vedo perché dovermi ritrare, anche se non ho idea di quale sarà la direzione del futuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, perchè lasciare andare qualcosa di così bello?

      Elimina
  3. Grazie mille per aver risposto alle domande! :D

    RispondiElimina
  4. Assolutamente d'accordo su tutto e in particolare la n3! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) ne sono felice che siamo molto simili :)

      Elimina
  5. ecco le mie risposte http://themydiarysecret.blogspot.it/2016/06/la-vita-segreta-di-una-bookblogger.html

    RispondiElimina
  6. Quel 'siate libere' mi piace moltissimo!!!
    Io il tag lo avevo già fatto, ti lascio qui il link se vuoi leggere le risposte: http://libridicristallo.blogspot.com/2016/06/tag-la-vita-segreta-di-una-bookblogger.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mi sono persa il tuo tag :( corro a vederlo!

      Elimina
  7. Spero di farlo anche io al più presto!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere che son curiosa di leggerti ^^

      Elimina
  8. Ciao! Grazie mille per il tag, ho già fatto il post ma è sempre bello rileggere le domande nei vari blog =)

    RispondiElimina
  9. Bellissima tag! E belle risposte, si sente che adori questa attività! :)

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.