domenica 17 luglio 2016

In my mailbox. La buca delle lettere

Buona domenica cari amici lettori e bentornati nel mondo di sopra. Questa settimana ammetto che imbroglio un po' perchè non avendo pubblicato la buca delle lettere settimana scorsa, vi allego qui quindi le due settimana, questa e quella precedente appena passata, con titoli che ho già sfogliato, un paio già letti e altri che inizierò da questa sera stessa.

Datemela comunque buona, eh...


Si rese conto che non avrebbe trovato aiuto nella preghiera, e che non poteva permettersi di aspettare un miracolo, Dio non gli avrebbe fatto nessun favore personale. Se voleva la salvezza, avrebbe dovuto provvedere personalmente a procurarsela.
Queste due settimane gli arrivi sono stati davvero interessanti. Ringrazio ancora marito e la cara Rory de Il colore dei libri, per avermi regalato i due seguiti della Bompiani che non vedevo l'ora di avere tra le mani: Foulsham il secondo capitolo e Lombra la fine di questa particolare trilogia, e non vedo l'ora di parlarvene. 
In scambio invece ho ricevuto due titoli particolari. Il profumo di cioccolato era da un po' che avevo voglia di leggerlo e scoprire questa lettura, ho sentito diverse opinioni che negative e positive, mi hanno comunque incuriosito. Chocolat invece è un romanzo che avevo già, tuttavia ero sicurissima che questa volta avrei ricevuto la versione in copertina rigida - che cerco da molto tempo - ed invece sono rimasta "fregata" di nuovo, con la situazione economica. Quindi ahimè lo ripasserò in scambio. 
Veniamo invece agli omaggi delle case editrici che anche stavolta mi hanno lasciato a bocca aperta:

Una nuova collaborazione con la Falco, casa editrice che ho conosciuto al Salone del Libro, mi ha inviato questi tre libricini: La magia della bellezza, trecento secondi, Amor Mortis. Tre titoli uno diverso dall'altro. Amor Mortis non sembra male, ho iniziato a leggere qualche pagina e incuriosice lo stile di scrittura dell'autore, che sembra quasi camminare sulle nuvole. 
Un desiderio nel cuore invece è un omaggio della Leone Editore, quando mi è arrivato la cara Vanessa mi aveva avvisato che questo libro mi avrebbe spezzato il cuore, ma non pensavo che potesse prendermi totalmente. Ho finito questo libro in meno di mezz'ora e non vedo l'ora di raccontarvi questa favola. Le cene inutili è un omaggio inaspettato della casa editrice Neri Pozza, dalla segnalazione sul sito sembra interessante, incuriosisce e invoglia a farsi leggere. 
Il buio è un omaggio della casa editrice Salani, anche questo è un libro che ho letto e amato in pochissimo tempo. E' una storia per bambini che insegna a non aver paura del buio, a capire quanto le ombre in realtà possano farci da mantello per dormire. Bello, commovente, arricchito da illustrazioni che ti lasciano a bocca aperta. Un libro che va assolutamente nei primi scaffali della stanza adibita a libreria. 
La figlia del faraone è un omaggio della Piemme, una storia che scorre velocemente come il Nilo. Master Magician è invece il capitolo finale, anch'esso inaspettato della storia magica dei nostri protagonisti. Sarà capace di farci innamorare come i primi due capitoli? 








Ora tocca a voi, qual è la vostra buca delle lettere? Cosa avete ricevuto /acquistato? Sono curiosa di scoprirvi. 



6 commenti:

  1. Anche io voglio leggere Master Magician, ho appena finito il secondo capitolo della saga! Adoro come scrive l'autrice.. Te l'ha mandato la CE?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti ha uno stile molto scorrevole e interessante.

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di saperne di più su tutte queste letture *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La figlia del faraone e un desiderio nel cuore sono molto interessanti :)

      Elimina
  3. Ciao! Appena ho visto la copertina di Foulsham e Lombra non ho potuto fare a meno di guardare la trama e sembra una trilogia davvero bella! Non vedo l'ora di leggere una tua recensione :D
    -G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una trilogia particolare.. poi le illustrazioni sono da favola *_*

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.