lunedì 23 maggio 2016

Ti ho incontrato quasi per caso. Recensione

Datemi del ginseng e conquisterò il mondo. Buongiorno cari amici lettori, mentre vi scrivo questa recensione il forno è già caldo. Oggi mi sono svegliata con la voglia di cuocere u pani i casa (il pane di casa) che mia nonna faceva al mattino della domenica per riunire poi tutta la famiglia a pranzo. Sono passati tantissimi anni ormai da quando ho lasciato la mia terra, eppure quando penso a mia nonna, ai miei parenti, il magone torna ugualmente, come se non mi sentissi parte comunque di questa terra e che in realtà dopo undici anni io ne sia ancora ospite.
Comunque lasciando alle spalle i pensieri tristi, finalmente la nostra Patrisha ci racconta di nuovo di Sara e del suo uomo da vissero per sempre felici e contenti.

 









Ho comprato La mia eccezione sei tu quando su Amazon ci fu l'offerta dell'ebook ad 1,99€. Come sapete non compro mai file digitali in quanto ho difficoltà a leggerli, ma per questo primo libro è stato qualcosa di diverso, è stata una lettura che dovevo leggere per via di tutte le opinioni che giravano nel mondo della blogsfera. Ovviamente il cartaceo è tutta un altra cosa, ma devo dire che quel libro fu qualcosa di piacevole, la storia di Sara e di Daniel mi piacque talmente tanto che ero sicura che avrei presto letto un seguito.

Quando poi la casa editrice Newton Compton ha presentato il seguito con Ti ho incontrato quasi per caso, beh dovevo assolutamente leggerlo! Non potevo perdere il dopo de e vissero felici e contenti dei nostri protagonisti.

Spesso è difficile apprezzare un secondo volume appieno, perchè a volte ci si trova impauriti all'idea che l'autrice possa allungare il brodo, quasi come se si nascondesse dietro la fama e la notorietà del primo volume, con Patrisha Mar invece, tutto questo non succede.

Ci troviamo di fronte ad un seguito ricco e avvincente. Una storia che non ha nulla di scontato e che vibra ancora con le sue bollicine. 

Ultimamente, sarà la vicinanza dell'estate e dei coktail sulla spiaggia, mi piace associare un libro ad un coktail, bene ti ho incontrato quasi per caso mi ricorda la passione del sex on the beach o il fuoco del b52.

Con la mia eccezione sei tu abbiamo incontrato i nostri protagonisti e abbiamo visto il loro amore crescere, in questo libro li vediamo affrontare le difficoltà, i nonostante tutto.

L'autrice con poesia ci racconta dell'amore, di quell'amore vero, passionale, di quell'amore forte che costringe l'uomo a legarsi e donarsi completamente all'altro nonostante tutto.

Si perchè in questo libro fioccano i nonostante tutto. Sara sembra essere la ragazza della porta accanto, quella con il sorriso sempre pronto sulle labbra, quella comune mortale che forse un po' tutte invidieremmo, mentre Daniel è l'uomo della televisione, l'uomo che molte donne sognano di nascosto, il modello che mettetegli un sacco in testa e gli sta bene comunque.

Sara è completamente innamorata del suo uomo, e chi non lo sarebbe, ma la gelosia di quell'amore a volte la fa vacillare. Fidanzata con un uomo famoso, in più tantissime donne che girano intorno al suo corpo.. beh farebbe vacillare la stessa Beyonce.

Ma quando per Daniel arriva la possibilità di diventare ancora più famoso cavalcando l'onda della recitazione, ecco quindi che scoccano i nonostante tutto. Si perchè nonostante l'essere famoso, a lui interessa altro, a lui interessa l'amore. Modello e pure umile! Avete capito bene!

Ma si sa a volte nell'universo lavora qualcuno a cui piace prenderci in giro. Ecco quindi che Daniel si ritrova comunque a dover allontanarsi e come in una storia che si rispetti fino all'ultima pagina pregheremo per far in modo che questa nuova avventura di Daniel e Sara non sia una rottura.

Della scrittura di Patrisha amo molto la sua poesia, il suo scrivere così incalzante e divertente, l'ansia dal voler sapere si sposa divinamente con l'allegria e il sorriso che ci lascia nel leggere ogni scena.

Amo il suo modo di scrivere, il suo modo di parlarci dei personaggi, perché ci permette di sentirli reali. Ogni personaggio è così completo in ogni sua parte, il loro lato psicologico è così ben delineato che sembra di ascoltare e di leggere la storia di un'amica reale.

Amo poi come ogni personaggio delinei il proprio carattere tirando fuori anche il lato che tutti bene o male abbiamo, quell'insicurezza di perdere la felicità, la persona che in quel momento è diventata il nostro mondo.

Patrisha con astuzia ci lascia poi la presenza di nuovi personaggi che se all'inizio sembran quasi di contorno alla storia di Daniel e Sara, verso la fine diventano loro i protagonisti. Che la nostra autrice sia già pronta con una nuova storia su Alessandro? Sono già pronta con i popcorn in mano!

Ti ho incontrato quasi per caso è un romanzo piacevole e divertente, anche solo leggere i titoli dei capitoli ti lascia un sorriso e ti invoglia a leggere sempre più.

E' una di quelle storie che consiglio di leggere nei pomeriggi caldi che iniziano ad arrivare, verso le tre del pomeriggio quando si sente solo il canto degli animali fuori dalla finestra.

E' una di quelle storie che ci lascia credere all'amore e ai sentimenti. E' un libro che sa di zucchero filato rosa e di cuoricini sparsi ovunque.

E' un libro che profuma di rose e di buono.

E' una lettura che consiglio a chi ha voglia di scorrere tra pagine nuove.

Per te che mi ami, per te che sei geloso, per te che rappresenti ogni cosa per questa ragazza, e per te che mi hai impedito di saltargli alla gola e finire in galera per omicidio.







4 commenti:

  1. Bellissima, mi ha davvero emozionata, grazie con tutto il cuore

    RispondiElimina
  2. HELLO!

    Allora, attendevo da molto questo libro :3 Mi è piaciuto ma, non so, manca qualcosa. HO AMATO LA MIA ECCEZIONE SEI TU, forse avevo aspettative troppo alte T.T
    Indubbiamente un bel romanzo però, Daniel è sempre Daniel! (figoooooo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hope!!! uhm forse lo hai letto in un momento sbagliato? A volte capita che un libro venga letto in un momento no o di poca concentrazione quindi non ci dona quello che abbiamo richiesto oppure semplicemente non ti è piaciuto XD a me è piaciuto da matti infatti quando l'ho finito ero così ç____ç ho stalkerato l'autrice per sapere quando pubblicherà una nuova storia, ma ancora nessuna data certa ç_ç

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.