venerdì 8 luglio 2016

I segreti della casa sul lago. Recensione

Buongiorno cari amici lettori, oggi sono un po' amareggiata, ho avuto un'occasione importante da affrontare, ma in realtà me la sono completamente bruciata per via dell'emotività, sarà stato il caldo e l'agitazione.. insomma non è andata dei migliori. Era da tanto che non mi capitava una situazione del genere e a quasi trent'anni mi sento piccola come una bambina.., ma come si dice? Oramai è inutile piangere sul latte versato, quindi andiamo avanti e parliamo del libro di oggi: I segreti della casa sul lago.

Titolo: I segreti della casa sul lago
Autore: Kate Morton
Editore: Sperling
Prezzo: 19,90€
Pagine: 519















Appena finito di leggere il libro mi sono sentita delusa all'idea di aver raggiunto la fine in maniera così veloce. Ho dovuto lasciare l'ambientazione così evocativa e i suoi misteri che mi avevano catturato sin dalla prima pagina.

Quando i personaggi sono così minuziosamente descritti da diventar concreti ti sembra quasi di sentirli in carne ed ossa come amici e familiari. E' per questo che ora a caldo scrivervi questa recensione fa quasi male, perché la sensazione è quella di aver dovuto abbandonare la mia stessa famiglia, quella famiglia che oramai avevo imparato a conoscere:

Eleanor giovane sposa di Anthony il suo grande amore ed i loro quattro figli: Alice, Deborah, Glemmie e il piccolo Theo.

Ho vissuto le loro gioie e le loro tragedie, ho scoperto segreti impensabili nella vita di ognuno di loro, seguiti da colpi di scena i quali puntualmente mandano in frantumi ogni certezza di chi sta leggendo.

Niente e nessuno è mai come sembra. 

Mai frase fu più azzeccata, grazie anche all'abilità della scrittrice che ha saputo tessere dietro alla scomparsa di Theo, un grande mistero ricco di intrighi che solo arrivati all'ultima pagina ci si sente abbagliati come da un grande faro che ci porta sempre più lontani dalla verità.

Tutto ruota durante la festa del solstizio e come ragno tesse una tela gigantesca di bugie e intrighi che ci capovolgono anche l'anima.

Omicidio? Rapimento? Domande a cui la famiglia e noi stessi non riusciamo a dar risposte fino alla fine della lettura.

Solo dopo tantissimi anni un investigatrice riuscirà a svelare il mistero e a sconfiggere quegli stessi demoni che l'avevan portata a prendersi una pausa dalla vita stessa. 

Un romanzo avvincente, inserito in un ambientazione ricca e favolosa in ogni dettaglio. Un luogo favoloso che vi trasmetterà emozioni impensabili, personaggi ricchi e veri, insomma un romanzo da non lasciarsi scappare.

Il solo modo per compensare le cose era assicurarmi che la mia sopravvivenza significasse qualcosa. 




7 commenti:

  1. Ti capisco perfettamente a volte l'emotività gioca brutti scherzi eccome! La prossima volta farai tesoro dell'esperienza stai tranquilla andrà bene. Ti abbraccio forte <3 ps il libro che hai recensito è in WL ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai proprio ragione, ne farò tesoro e la prossima volta saprò come agire. Non esistono le coincidenze e se è successo così ci sarà sicuramente una ragione. Sono contenta che la recensione e il libro ti piaccia, fammi sapere se lo leggerai

      Elimina
  2. Wow! Bella recensione su un libro avvincente. Mi hai incuriosita! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se lo leggerai, sono sicura che proverai le stesse emozioni e forse qualcosa in più :)

      Elimina
  3. Eh, ti capisco. L'emotività è una brutta bestia :/ spero che la prossima volta riuscirai a non farti abbattere da essa, anche se so che è difficile!
    Comunque questo libro devo prenderlo! Magari aspetto l'edizione economica perché hanno un tantino esagerato col prezzo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa che mi rode è che non mi capitava da tantissimo tempo, pensavo di aver passato quella fase "adolescenziale" ed invece sono rimasta fregata di nuovo dopo tantissimi anni... comunque si te lo consiglio. Dea mia, di prezzi effettivamente alti non ce ne sono, sarà che a me ha conquistato anche la cover quindi non mi lamento XD

      Elimina
  4. Adoro Kate, questo lo devo ancora prendere ma sono sicura che mi piacerà. Mi piacciono troppo i misteri che nasconde tra le pagine.

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.