domenica 17 settembre 2017

La mia buca delle lettere " e sai in Agosto si è in ferie "

Se mi seguite sui social, siete rimasti impressionati come me, dall'arrivo di qualche giorno fa del postino che, con tanto di cesta da frutta, ha portato in casa Mondo di Sopra, la bellezza di ben diciassette pacchi postali. Al mio sgomento l'unica risposta che ho ricevuto è stata Sai, in Agosto si è in ferie.
Per questioni di spazio e per non annoiarvi troppo, ho deciso di mostrarvi i nuovi arrivi in più parti - così da tenervi sulle spine ancora un po' -. 



Ogni medico si porta dentro un piccolo cimitero, dove di quando in quando va a pregare...un luogo di amarezza e di rimpianto dove cercare una spiegazione ai suoi fallimenti
Prima di domani, Lauren Oliver di questo libro mi piace un sacco la copertina del film, uscito nella sale cinematografiche a Luglio. Il libro ( e il film) tratta la storia o meglio il rivivere sempre lo stesso giorno, sospesi tra la vita e la morte. In realtà non ho nessuna intenzione di guardare il film, se non prima leggo il romanzo. Dalla trama è un libro che mi attrae molto, spero che non deluda le mie aspettative.
Ascolta la luna, Michael Morpurgo è un libro molto particolare, basta sfogliare qualche pagina per confondersi e rimanere stupiti tra il diario forse tratto da una storia vera, tra il fantasy di una ragazza che forse arriva dalla luna e la storia che l'autore narra, una storia di un passato drammatico, quello delle guerre e delle perdite. La copertina è meravigliosa, è qualcosa di immenso. 








Moonacre. I segreti dell'ultima luna, Elisabeth Goudge non smetterò mai di dirlo, ci sono certe letture che arrivano solo al momento giusto è Moonacre è una di quelle. Non ho mai voluto leggere questo libro,specialmente per le tante critiche, ma una sera sono rimasta a guardare il film sul divano insieme a marito e ne sono rimasta piacevolmente colpita. Dovevo assolutamente recuperarlo! 


Follia, Patrick McGrath lavorando in Feltrinelli è la prima lettura che ti salta all'occhio, trovandola sia in economica, sia in Adelphi classica. Ne ho sempre rimandato la lettura, nonostante le varie richieste di diverse colleghe; si si poi lo leggo, si si poi lo prendo. Alla fine trovandolo a meno di due euro non ho resistito e l'ho comprato. Spero, soprattutto per chi me l'ha consigliato, che ne valga la pena. 






Primo non nuocere, Henry Marsh non si può parlare di questo libro se prima non si fa un lungo sospiro. Storie di vita e morte è una testimonianza vera e propria sulla neurochirurgia, su un neurochirurgo che decide di mettersi a nudo mostrando il suo lato umano. Spesso sono costretto a tagliare il cervello ed è una cosa che detesto fare. Ora, vi sfido a non sospirare. 








Noi, gli unici al mondo, Siobhan Vivian nonostante questa copertina sia stata utilizzata più e più volte in diversi romanzi e nonostante il romance non sia proprio il mio genere preferito, sono rimasta incuriosita dalla trama, dalla storia che si apre con una città che viene completamente sommersa dall'acqua, che ricordi un po' Atlantide? Il libro è uscito ad Aprile, fin ora dalla recensioni sbirciate c'è un cinquanta e cinquanta di opinioni positive e negative.. Per ora sembra molto leggero, ho letto un paio di capitoli. Alzo le mani e attendo di finirlo per dirvi qualcosa in più. 



Avete letto qualcuno di questi titoli? Vi va di raccontarmi la vostra di buca delle lettere? Sono curiosa di leggervi.

Ps. Per le cornacchie in attesa di levarsi il dubbio di capire se questi arrivi siano frutto di acquisti, scambi o omaggi dalle case editrici, mi dispiace ma.. non ho nessuna intenzione di dirvelo. 


2 commenti:

  1. "E finalmente ti dirò addio" è il mio libro preferito della Oliver, davvero bello ♥ Moonacre invece l'ho detestato, una palla mortale... peccato perché adoro il film!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la scrittura della Oliver, rimango un po' sempre in bilico, ci sono momenti che mi piace..altri invece no. Ma spero che questo non mi deluda.. Moonacre, dea mia se mi dici così O_o spero che non succede anche a me o_O

      Elimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.