sabato 29 settembre 2018

L'incantesimo delle Ti Bi Erre.

Buongiorno Lettori e buon weekend. Dal titolo provocatorio avete sicuramente capito su cosa si svilupperà questo articolo. Cambiano le stagioni, avanzano gli anni ma le T.B.R. non tramontano mai. Per chi non conoscesse l'acronimo, un po' come me, T.b.r. sta per To be read ovvero cosa leggeremo  più avanti... Di solito - e solo per le letture - non mi piace affidarmi alle liste; tendo a scriverle, a completare liste infinite per la spesa mensile, per organizzare le bollette da pagare, per gli esami da fare, per la gravidanza e l'abbigliamento e gli accessori per la bambina, per i libri che un giorno devono essere miei e piano piano smaltisco dal carrello virtuale di Amazon, ma una lista vera e propria dei libri che leggerò.. beh non l'ho mai fatta. Prima nella stanza adibita solo a libreria e adesso nella sala da pranzo dove ho due pareti di librerie, quando voglio leggere qualcosa al di fuori delle novità, vado ad istinto. Rimango lì a contemplare i miei libri, a sfogliare le pagine e a scegliere cosa effettivamente leggere, ma non mi sono mai affidata ad una lista.. è per questo che ancora un po' titubante ho deciso di creare anch'io, sicuramente sotto incantesimo, una mia T.b.r., una mia lista di libri che leggerò e che ho deciso di portare a termine. 

- Bambini nel tempo, Ian McEwan
- Primaverile, Dario Voltolini
- Io non mi chiamo Miriam, Majgull Axelsson
- L'anello dei Faitoren, Emily Croy Barker
- Spettri, Andrew Klavan
- Il sognatore, Lainy Tailor
- Oltre i confini, saga di Noemi Gastaldi
- La casa del sonno, di Jonathan Coe 
- Abbiamo sempre vissuto nel castello, di Shirley Jackson
- Eleanor e Park. Per una volta nella vita, di Rainbow Rowell 
- La figlia sbagliata, di Raffaella Romagnolo
- Per chi suona la campana, di Ernest Hemingway 
- La ragazza che sfidò il destino. Wolf, di Ryan Graudin
- Cari mostri,di Stefano Benni
- Bunker diary, di Kevin Brooks




In questa lista, la maggior parte, sono libri che mi trascino da tempo con la speranza di trovare ore e voglia per dedicarmici; alcuni li ho iniziati e poi abbandonati, altri prendono polvere in libreria... è per questo che ho deciso di inserirli in questo incantesimo e promettere a me stessa e a voi di leggerli, di portarli a termine e perché no, scrivere anche una recensione, perché leggere un libro senza poi parlarne che gusto c'è?




E voi avete una vostra Ti Bi Erre? Avete letto qualcuno di questi titoli? Aspetto le vostre risposte qui nei commenti! 

9 commenti:

  1. Ciao Emanuela! Io la faccio ogni mese, perché altrimenti sarei così indecisa su cosa leggere che ne inizierei tropoi insieme per poi non apprezzare nessuna lettura...e lo dico perché mi è capitato!! 😅

    Non ho letto nessuno dei libri che hai scelto, ma spero tu possa finalmente leggerli...e magari adorarli! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, smaltisci poi quindi ogni mese la lista o ti trascini dietro sempre qualcosa?

      Elimina
    2. La maggior parte delle volte riesco a smaltirla, ma mi capita per letture impreviste di dover rinunciare a qualcun'altra in TBR, in quei casi sì, finisce per essere una lettura che mi trascino e mi trascino...ma prima o poi riesco a leggerla! :)

      Elimina
    3. Grazie, ci provo anch'io allora *_* sperando di non trascinarmi troppi libri **

      Elimina
    4. Ecco brava, non fare i miei errori che è meglio!! ^^'

      Poi fammi sapere come ti trovi! ;)

      Elimina
  2. Mai più senza!

    La mia TBR di Ottobre esce il 3! Non ricordo nemmeno cosa io abbia inserito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhaha ora sono curiosa di leggerla!

      Elimina
    2. http://nientedipersonale.org/cosa-ce-sul-mio-comodino-22/

      Eccola!

      Elimina
  3. Ahahah io e le TBR ahahhaha penso di non essere mai riuscita a terminarne una :-(
    Se ti va di passare questo è il mio MONTHLY RECAP… qui troverai anche la mia TBR per Ottobre

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.