Le streghe non sono mai andate via: Nasce a Torino Il Museo della Stregoneria Contemporanea

sabato 1 febbraio 2020

Se chiudete gli occhi e sfiorate gli arcani con la mano destra, vi sembrerà di sentire la sua mano poggiarsi sulla vostra, ma non abbiate paura, è Madame Mabel che vi guiderà nell'arte della divinazione e piano piano capirete che quello spettro non è affatto così cattivo.

Lo so, può sembrare l'inizio di una storia da brividi, eppure quella che sto per raccontarvi è la storia di una strega realmente esistita e di un posto magico che si trova a Torino.

Madame Mabel era una strega, una guaritrice, una donna che fece delle sue arti aiuto per il prossimo e nel 1860 circa morì di tubercolosi e da allora, nel noto locale torinese esoterico, è possibile sentire la sua presenza nei sotterranei o vicino al vostro orecchio ad udire i discorsi su filosofia ed esoterismo.

Foto da MadameMabel
Il Locale Madame Mabel, che prende appunto il nome dalla strega, è un ambiente che richiama i vecchi salotti dell'Ottocento ed è il primo locale esoterico in tutta Italia. Qui è possibile sorseggiare tisane e nel frattempo acquistare erbe e spezie per l'utilizzo magico

E' possibile fermarsi a leggere e farsi leggere i tarocchi, è possibile soffermarsi a parlare delle tredici lune o ascoltare in silenzio i discorsi sull'utilizzo delle erbe e delle spezie in magia.

Dal 31 Gennaio è possibile visitare nei sotterranei il primo Museo della Stregoneria Contemporanea in Piemonte. 

Qui è possibile trovare artefatti esoterici, vecchi tarocchi e manoscritti di Triora dell'Ottocento ( click del 2015 dove vi parlo di Triora, il paese delle streghe) il tutto in maniera gratuita insieme alla visita guidata.
Foto da MadameMabel

Il noto locale è possibile trovarlo in Via San Domenico 6b.
E' possibile visitare il museo da martedì a sabato dalle ore 16 a mezzanotte, domenica dalle 16 alle 20. sito web del locale
2 commenti on "Le streghe non sono mai andate via: Nasce a Torino Il Museo della Stregoneria Contemporanea"
  1. Mi trasferisco vicino a Torino proprio da domani... sicuramente nei prossimi mesi cercherò di organizzare una visita

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia, Torino è magica se dai dove guardare ;)

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.