Da me per me: Un libro sotto l'albero

mercoledì 23 dicembre 2020

 


DA ME, PER ME. UN LIBRO SOTTO L'ALBERO  è un progetto condiviso con diverse blogger che vi permetterà di dare una sbirciatina alla Wish-List, svelandovi quale libro abbiamo scelto di regalarci questo Natale. 

Quest'anno ho deciso di regalarmi un libro meno impegnativo rispetto al solito e cercare qualcosa che stuzzicasse comunque la mia fantasia e cosa c'è di meglio se non un libro che in qualche modo mi ricorda di sognare? 

La fantasia non ha età e i sogni sono per sempre. Walt Disney

Il mondo di sopra non è fatto solo di magia ed esoterismo. Il mondo di sopra non è fatto soltanto di libri e manuali esoterici, di appuntamenti con la strega e racconti antichi. Il mondo di sopra è anche il ricordo di una bambina che sognava davanti alla televisione, guardando principesse e animali parlanti.  Con il tempo, però, ho iniziato ad apprezzare gli anti-eroi. I cattivi che, come in Al di là di Borgo Opaco, spesso non nascono cattivi ma lo diventano per scelta.

E allora ho ricominciato a rivedere e rivalutare ogni cartone, cercando di capire il punto di vista di ogni anti-eroe (ammetto comunque di aver pianto con la morte di Mufasa). Mi sono innamorata della strega Grimilde e della sua visione del mondo, fino a farla diventare l'icona, il simbolo di questo blog che ormai mi accompagna da anni.

Per questo, quest'anno ho deciso di regalarmi qualcosa di leggero, ma che allo stesso tempo mi faccia sospirare e sognare ugualmente, come ogni libro dovrebbe fare. 



A twisted tale. La serie che fa vincere i cattivi in qualche modo, almeno per un po'. La serie della Giunti che cambia la realtà delle principesse, facendoci vivere una storia diversa. Per Natale ho deciso di regalarmi la visione di Ursula:

Sono trascorsi ormai cinque anni da quando la perfida Ursula ha sconfitto la Sirenetta che ha avuto salva la vita solo grazie al sacrificio di suo padre Re Tritone. Ora Ariel è la triste regina muta di Atlantica mentre Ursula governa sulla terra il regno del principe Eric. Ma quando Ariel scopre che suo padre potrebbe essere ancora vivo, ritrova tutto il suo coraggio e decide di tornare sulla terraferma per riprendersi la voce e ritrovare il suo principe. Nel frattempo Ursula (che qui tutti conoscono come Vanessa) si è dimostrata una vera regina dell'intrigo di corte, instancabile nell'organizzare complotti e nel provocare conflitti. Quando il vento del mare rivela alla perfida strega che Ariel sta arrivando, Ursula minaccia di distruggere entrambi i regni, sia quello sulla terraferma che quello degli abissi. Riuscirà Ariel a impedirle di scatenare tutta la sua furia? Questa è la trama di un romanzo che parla di smania di potere ma anche di coraggio e abnegazione, di amicizia e lealtà. Il racconto di una ricerca della propria voce nel mondo. 


E voi, invece, cosa avete deciso di regalarvi quest'anno? C'è un motivo particolare dietro la vostra scelta?


 

9 commenti on "Da me per me: Un libro sotto l'albero "
  1. mi sono ripromessa di comprarli anch'io appena avrò tempo per leggerli

    RispondiElimina
  2. Un saluto e Buone lettura, ma soprattutto auguri di Buon Natale

    RispondiElimina
  3. Ma sai che nemmeno conoscevo l'esistenza di questo libro? Mi ispira un sacco, grazie per la ghiotta informazione

    RispondiElimina
  4. I libri della Twisted Tale mi ispirano tutti, ma ancora non ne ho letto nessuno (shame on me). Questo devo dire che è davvero molto interessante! Fammi poi sapere cosa ne pensi, che se l'opinione è positiva lo inserisco in cima alla wishlist

    RispondiElimina
  5. Oddio non lo conoscevo! Mi piace, lo metto subito in wishlist

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo questa serie: interessante <3 Ottima scelta
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Questa serie mi incuriosisce moltissimo, credo sia un'idea geniale! Piacerebbe molto anche a me riuscire a recuperarli!

    RispondiElimina
  8. Non lo conoscevo, ma adesso lo voglio!

    RispondiElimina
  9. Oddio ma da quanto tempo non passavo da te? Ma che meraviglia questa nuova grafica... io li sto facendo tutti li adoro :-)

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.