martedì 1 settembre 2015

L'accademia del bene e del male. Recensione



Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €

Trama:

Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette di cristallo e la passione per le buone azioni, Sophie sa che otterrà ottimi voti nella Scuola del Bene. Agatha invece, con i vestiti neri e informi e il carattere scontroso sembra una perfetta candidata per la Scuola del Male. Quando arrivano all'Accademia le due ragazze fanno una scoperta sorprendente: Sophie finisce nella Scuola del Male a seguire lezioni di Imbruttimento, Trappole mortali e Storia della Cattiveria, mentre Agatha si ritrova nella Scuola del Bene, a lezione di Etichetta principesca. Si tratta di un errore? O forse il loro autentico carattere è diverso da ciò che tutti credono? Per Sophie e Agatha comincia un viaggio in un mondo straordinario, dove l'unico modo per uscire dalla fiaba è viverne una fino alla fine.


Dentro la foresta primordiale 
c'è un'accademia del bene e del male. 
Ci sono due castelli, due teste gemelle: 
uno benigno e l'altro maligno. 
Prova a fuggire: le vie son bloccate. 
L'unica uscita è una storia di fate




Ah cari amici, quanto mi è piaciuto questo libro! Ahimè, io sono una di quelle che se i libri sono in copertina rigida e la sovracopertina è piena di colori e ricorda una fiaba.. beh devo avere subito quel libro..! Spesso mi sono innamorata di ciofeche con copertine bellissime, ma di sicuro non è questo!

Tutto è minuziosamente curato, ogni dettaglio non viene trascurato, anche le mappe stesse sono precise e curate! Le parole dell'autrice scorrono in maniera piacevole e il fatto che non trascuri nulla è davvero interessante.. Il libro è l'inizio di una trilogia di un c'era una volta, dove queste avventure lasciano messaggi profondi al lettore.

Spesso dimentichiamo che brutto non è male, che buono non è per forza buono.. e che male non è per forza male.. Beh questo libro ce lo ricorda e ce lo fa tener presente con un avventura ricca di personaggi particolari!


Principessa o Strega?Non sempre si può scegliere..


Le pagine mi hanno rapito per i disegni, per le parole che correvano.. perchè non ho altra maniera per descrivere queste parole, correvano! Correvano così veloci e intensi che prima di chiudere il libro avevo già finito diversi capitoli in una sera!

E' un romanzo che ti farà venire voglia di vivere li, perchè quei personaggi alla fine sono amici tuoi e lasciarli è davvero amareggiante.

Un romanzo prezioso, da non perdere!

2 commenti:

  1. waaaa quanto ti invidioooooooooooo lo voglio anche io T_T

    RispondiElimina
  2. Questo libro m'ispirava ed ora ancora di più...lo metto in wish list!
    Ciao

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.