Shuricat – Legend of Ninja Neko, Francesco Vacca e Sara Rossi, Recensione

domenica 17 gennaio 2021


SHURICAT

Francesco Vacca e Sara Rossi

Prezzo: 15,00€


Trama: Giappone. Le giovani gatte Airi e Chie, ultime ninja del clan Neko, vivono di espedienti contando sulla complicità dell’amico Sen, lo shiba samurai. Quando Sen è ingiustamente accusato di omicidio, tocca a Chie cercare di scagionarlo, avventurandosi in un’impresa che metterà gli ultimi Neko di fronte a un segreto a lungo celato dal loro clan. Storia di Francesco Vacca. Disegni di Sara Rossi.





Spesso è molto difficile riuscire a trovare una graphic novel capace di non deludere le aspettative del lettore, ritrovandosi poi con un mucchio di domande e poche risposte arrivati all'ultima pagina. Shuricat, Legend of Nunja Neko, spiazza il lettore con dei disegni e una storia che merita di essere scoperta, pronta a non deludere le aspettative, ma a crearne di nuove.

Pubblicato dalla Tatai Lab, Shuricat è un volume autoconclusivo che riesce a contenere una storia carica di avventura dove il lettore incontrerà gatti e cani in veste di ninja e samurai. Gli autori giocano con il lettore portandolo davanti ad una storia pungente e dai colori brillanti che saltano subito all'occhio. 

I colori così accesi e i disegni così minuziosi, sottolineano il contrasto con la storia così imponente, intensa e poetica allo stesso tempo, creando un connubio perfetto. 

La storia sembra ispirarsi a quelle antiche leggende giapponesi, svolgendosi tra numerosi intrighi e strategie animalesche pur di non soccombere. Francesco Vacca è capace di trasportare il lettore all'interno dell'ambientazione creata da Sara Rossi, facendogli credere che tutto ciò che ha intorno sia vero: tutto diventa reale e spettacolare allo stesso tempo. L'unione di questi due autori, porta il lettore a trovarsi dinanzi ad un volume unico e originale con una sua voce ben distinta dalle altre.

Ogni personaggio scritto da Francesco Vacca è caratterizzato da un proprio percorso di vita ricco di passioni e forza di volontà, distinguendone per ognuno caratteristiche diverse e significative. Il senso di completezza di ogni personaggio, porta il lettore a non riuscire a trovare un'icona preferita, ma a rimanere sorpresi di come tutti diventano importanti. 

Shuricat, Legend of Ninja Neko, ha un ritmo incalzante e scorrevole pagina dopo pagina. 

Una graphic novel che parla di onore e rispetto, di una terra che se pur così lontana, affascina. 

Lo stile, pulito e scorrevole, è passionale e confortevole allo stesso tempo come se Francesco Vacca non cerchi solo di raccontare una storia, ma di far scoprire al lettore la passione per una terra che sembra ancora sconosciuta e onirica per le antiche leggende che ne aleggiano intorno. 

Il flusso della storia può essere paragonata ad un corso d'acqua che, pagina dopo pagina, avanza trascinando il lettore che si lascia cullare, allo stesso tempo, dalla corrente a volte dolce e a volte scossa da ricche e intriganti azioni. Incuriosisce anche il sottile ed elegante sarcasmo di Francesco Vacca, che sembra pungente allo stesso tempo. 

Arrivati all'ultima pagina il lettore sentirà solo un irrefrenabile curiosità di scoprire la storia successiva, incrociando le dita all'idea di ritrovare un'avventura ricca di così tanto significato. Una menzione speciale va anche alla minuziosa cura del volume dove Shuricat è ricco di qualità e delicatezza che sorprendono il lettore. 
Commenta il post
Posta un commento

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.