mercoledì 26 settembre 2018

Il principe crudele, Holly Black - Review Tour -



il principe crudele

Holly Black

Editore: Mondadori 
Prezzo: 18,00€
Pagine: 324

Trama: Jude era solo un bimba di sette anni quando i suoi genitori vennero assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel pericolosissimo Regno delle fate. Dieci anni più tardi, dopo essere stata tormentata e dileggiata per anni dalle creature del Regno a causa della sua condizione di mortale, Jude è disposta a tutto pur di sentirsi finalmente parte del regno in cui è cresciuta. Ma le fate disprezzano gli umani. E soprattutto li disprezza il principe Cardan, il figlio più giovane e crudele del Re. Per ottenere un posto a corte, quindi, Jude dovrà scontrarsi proprio con lui e, nel farlo, si ritroverà invischiata negli intrighi di palazzo. Quando poi all'orizzonte si delineerà la possibilità di una guerra civile che potrebbe condurre il Regno delle fate verso una spirale di violenza senza fine, Jude si ritroverà costretta a rischiare la propria vita per salvare le sue sorelle. E il Regno.

Il romanzo, Il principe crudele,  è incentrato sulle vite di tre giovani sorelle: Vivienne, Jude e Taryn, che un giorno vengono strappate alla loro vita da umane da Madoc, un guerriero del regno delle Fate che credeva oramai morte sua figlia e sua moglie. 
Sua moglie, invece, era fuggita da una vita che non sentiva sua, portando con sé sua figlia e sposando un uomo che amava per vivere una felice vita da umana. 
Madoc rapisce le tre sorelle e le porta nel regno delle Fate.
Chi nasce nel mondo magico non manca di nulla: vestiario, fuoco e companatico
Gli anni passano, le tre sorelle hanno imparato a convivere col loro passato, per quanto questo sia difficile e per quanto ognuno abbia un modo diverso di affrontate il dolore. Vivere nel mondo magico non è semplice, soprattutto se non hai poteri magici e sei solo un povero umano mortale.
Nel mondo magico non ci sono bastoncini di pesce, né ketchup, né televisione. 
Tra le tre sorelle la più grintosa è Jude, forte e volitiva adolescente che vuol combattere in un torneo, e si trova a difendere se stessa e le sue sorelle dai pregiudizi e dalle cattiverie del principe Cardan e dalla combriccola dei suoi amici, Valerian, Nicasia e Locke. Da un semplice torneo Jude si troverà a capovolgere le sorti di un intero regno e a combattere per un mondo più giusto.

La scrittura è fluida, la storia ha un ritmo intrigante e coinvolgente fino a finire il romanzo in poche ore.
Ideale e accattivante l'attenzione di Holly Black nel creare il rapporto tra le tre sorelle passando dagli inevitabili conflitti fino ad arrivare all'affetto sincero che ognuno prova per l'altra.
Jude è per la maggior parte la protagonista che si lascia amare facilmente sia per la per la sua impossibilità di stare zitta di fronte alle ingiustizie, sia per il suo fortissimo desiderio di cambiare un destino che sembra già segnato.

Madoc è un principe guerriero crudele, cinico, senza scrupoli, che tuttavia ha a cuore le sue tre figlie e si comporta come un qualsiasi padre apprensivo. Cardan è un principe strafottente, cinico e di ben poca virtù, ma nel corso del romanzo si dimostrerà anche divertente e insospettabilmente scaltro. Locke è un altro personaggio molto particolare, un bello e dannato che in realtà nasconde ben più oltre l'apparenza.

Se superficialmente si prova tensione e paura all'idea di affrontare un così eccessivo numero di personaggi, in realtà andando avanti con la lettura, pagina dopo pagina ci si accorge che ogni essere descritto e creato è fondamentale per ogni scena.

Nonostante Il principe crudele sia il primo volume di una trilogia, Holly Black riesce ad aprire le danze meravigliosamente e a coinvolgere totalmente il lettore nella lettura del romanzo.
Piacevole e interessante la rappresentazione di personaggi femminili indipendenti e forti; accattivante e minuziosa l'attenzione all'ambiente e alla descrizione di ogni creatura del regno.

1 commento:

  1. Questo libro mi aveva già convinto dalla trama... Appena posso devo andare in libreria per comprarlo!! *.*

    RispondiElimina

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.