Gioco Sporco, Chiara Casalini - Recensione -

domenica 13 dicembre 2020


 Gioco sporco 


Chiara Casalini


Prezzo:
 
0,89€ ebook

Pagine: 42




Trama: Nika e il Ronin, una cantante e un criminale. La musica li porta a incontrarsi e il sesso occasionale diventa un gioco. Nika è stata spezzata dalla vita e in lui vede l’occasione per imparare qualcosa e liberarsi dai demoni del passato, nonostante il pericolo. Il Ronin trova in lei la preda perfetta, un’anima che non vuole piegarsi. È una sfida che rompe la noia e gli permette di fare ciò che più lo diverte: entrare nella mente altrui per manipolarla e soggiogarla. Quanto sapranno giocare sporco per i propri scopi? DISCLAIMER: Il racconto è un prequel di "La casa di incubi e stelle" e "Nika. La schiavitù del silenzio". Contiene scene e linguaggio espliciti, per cui la lettura è consigliata a un pubblico adulto e consapevole.


Torniamo a parlare volentieri dell'autrice Chiara Casalini con un nuovo racconto: Gioco Sporco che trovate da oggi online su Amazon a questo link: acquista qui

In questo racconto i protagonisti principali sono la cantante Nika e Ronin, un criminale senza scrupoli: sono entrambi, pur nella loro diversità, due personaggi che usano il sesso come merce di scambio. 
Mi piace la tua voce, mi piace ascoltarla mentre canti, mentre parli, persino mentre ti faccio godere
Questo è il linguaggio di Ronin, duro, ruvido, sensuale. Nika, cantante dei Midcrime, fa la parte della dura, di quella che se ne frega degli altri, ma fa di tutto per proteggere la sua amica Lisa, che rischia grosso quando qualcuno degli uomini di Ronin le droga il drink. 

Già dalle prime pagine la storia dona al lettore la sensazione di sentire l'adrenalina correre nelle vene. trovandosi senza fiato davanti a Nika e Ronin: passionali, forti, duri, animali del sesso.

Il linguaggio usato dell'autrice è esplicito, tagliente, non c'è spazio per mezze misure e il lettore si troverà a leggere il racconto tutto d'un fiato, drogato alla fine di aver voglia di ritrovarsi ancora tra quelle pagine spezzate e passionali allo stesso tempo.  

Non le piace che la guardi così. Tra le sue gambe, dentro di lei, ma alla mia mercé.

Gioco sporco è il prequel di altri due libri di Chiara Casalini, e vale sicuramente la pena leggere tutto per conoscere meglio Nika e la sua storia travagliata. 

Tu sei così, non ti nascondi. Non fingi di essere altro.

Storia interessante che merita di essere letta ed apprezzata.
Commenta il post
Posta un commento

Se hai letto l'articolo lascia pure un messaggio, un'impronta del tuo passaggio. Dedicami qualche minuto così da raccontarmi le tue opinioni od impressioni, mi fa piacere confrontarmi e leggere i commenti di nuovi lettori. Gli estranei sono amici che non abbiamo ancora incontrato. Grazie per essere passato e il mondo di sopra esplorato.